mercoledì , 25 aprile 2018
Home » Anteprime » Tutte le BMW che usciranno nel 2018

Tutte le BMW che usciranno nel 2018

La gamma di BMW in arrivo per il 2018

L’anno prossimo sarà un grande anno per BMW. Nel 2018, i bavaresi lanceranno molti nuovi modelli che aiuteranno ad aumentare non solo le vendite, ma anche il prestigio del brand. Quindi se siete dei fan di BMW, preparatevi per un anno entusiasmante. Comunque, c’è fin troppo materiale di cui discutere, così tanto che quasi non riusciamo a star dietro alle novità. Quindi diamo un’occhiata alla gamma di BMW per questo 2018 e vediamo cosa può interessare più di tutto il resto.

BMW X2

Quando esce la BMW X2?  Sarà l’auto che debutterà per prima l’anno prossimo, aggiungendo del pepe al segmento dei piccoli crossover premium. Anche se un crossover improntato sulla guida ma con trazione integrale può non entusiasmare qualcuno, siamo molto curiosi di vedere come sarà questa X2. E’ basata sul telaio BMW UKL, la stessa della sorella minore BMW X1, che ha dimostrato di essere un’ottima auto seppur con la trazione anteriore anch’essa. Infatti, questa nuova X1 si lascia guidare molto meglio di quanto ci aspettassimo, perciò grazie all’aggiunta di una sportività extra e un aspetto estetico più curato, questa X2 dovrebbe essere un piccolo ma davvero bello crossover.

BMW M2 CS

Parliamo poi della BMW M2 CS, che potrebbe far impazzire molti dei fan. La classica BMW M2 è probabilmente l’auto del brand che garantisce il miglior piacere di guida, dato che integra il vecchio sistema di guida di BMW con la tecnologia moderna di oggi. Quindi liberarsi di una parte del peso, aggiungere potenza e aumentare il piacere di guida dovrebbe rendere quest’auto una delle auto più entusiasmanti su strada. Difatti, non vediamo l’ora di assistere a cosa potrà darci questa M2 CS. Abbiamo sentito che potrebbe montare il motore S55 proveniente dalle BMW M3/M4, e anche se magari non è il motore più divertente di tutti, la sua incredibile potenza e affidabilità dovrebbe far diventare questa nuova M2 CS in un piccolo razzo.

BMW M5 F90

La prossima in lista è la BMW M5 generazione F90. Pensiamo di parlare a nome di tutti gli amanti del brand dicendo che questa nuova M5 è una tra le più intriganti auto che BMW ha in serbo per noi da diverso tempo, soprattutto grazie alla sua trazione. La BMW M5 F90 sarà la prima auto del segmento M (non SUV) con una trazione integrale, che unita ai 600 cavalli di potenza e al cambio automatico a 8 rapporti, renderà questa M5 F90 la BMW con l’accelerazione più esplosiva di sempre; semplicemente incredibile. L’auto sancirà anche il debutto del nuovo sistema a trazione integrale xDrive della divisione M, che avrà la possibilità di disattivare la trazione all’asse anteriore per trasformare l’auto in una vettura con trazione puramente posteriore, a seconda della volontà del pilota. Semplicemente incredibile.

BMW X3 M

Il 2018 sarà anche l’anno della primissima BMW X3 M. Da quando BMW ci ha mostrato cosa fosse possibile fare con un SUV, grazie alla prima generazione di X3 M, i fan hanno cominciato ad acclamare un’eventuale BMW X3 M. La stazza minore di questa X3 e le sue sembianze più sportive rendono più adatta quest’auto a un trattamento della divisione M, rispetto all’enorme X5. Ciò ci porta a chiedere: cosa BMW potrà raggiungere con questa X3, considerando che già la BMW X5 è un vero e proprio animale da strada, soprattutto considerando quanto è sorprendente la nuova X3? Siamo rimasti davvero impressionati dalla primissima X3 M40i, un SUV che può dare del filo da torcere a diverse auto sportive, seppur non perdendo la sua anima “business”. Se BMW ci ha impressionati con la X3 M40i, cosa potrà fare con una vera BMW X3 M?

BMW Z4

Ci sono due vetture, però, che a furor di popolo saranno le più attese in assoluto. La prima di queste è la BMW Z4; dopo aver visto il concept della Z4 a Pebble Beach, ne siamo stati subito catturati. Questo concept potrebbe essere il più bello concepito dai bavaresi nell’arco di anni; è semplicemente stupefacente e, cosa ancora più importante, fa sperare bene per la prossima Z4. La nuova Z4 sarà più leggera, rigida, sportiva e molto più tecnologica del modello precedente. E’ prevista anche una variante Z4 M40i, che ci concederà un’esperienza simile alla Z4 M che manca ormai da diversi anni. Basandoci su quanto bello sia questo concept, e sul possibile potenziale, la nuova generazione di BMW Z4 è con ogni probabilità l’auto più entusiasmante concepita dai bavaresi da davvero tanto tempo.

BMW Serie 8 e BMW M8

Comunque, siamo anche tutti d’accordo che l’auto di cui siamo più curiosi sia la prossima BMW Serie 8. Anche se il concept della Z4 si è rivelato più bello esteticamente, anche il concept di questa Serie 8 non scherza affatto. Le linee sono davvero eleganti, e sembra ricordare un’Aston Martin, ma versione BMW. Ma non solo il concept ci ha incuriosito, ma è il ritorno stesso della Serie 8, un’icona della storia moderna di BMW, a farlo. Anche se la Serie 8 non è mai stata il successo che BMW sperava fosse, rimane comunque un’auto incredibilmente bella e con un rispetto assoluto per gli amanti del brand. L’aspetto però più intrigante di tutti riguardante la Serie 8, è il tanto atteso rilascio della BMW M8. I fan hanno pregato per questa M8, ma senza risultati… fino ad ora. BMW M8 si farà, e sarà sicuramente incredibile.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

Recensione e prova su strada: Michelin Pilot Sport Cup 2, come vanno su BMW

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Abbiamo provato diverse BMW 1M coupè ...

Avere a disposizione una flotta BMW/MINI grazie ad un abbonamento? Oggi è possibile

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Ieri è stato un grande giorno ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *