mercoledì , 13 novembre 2019
Home » Attualità » Salone di Ginevra 2019: LIVE!

Salone di Ginevra 2019: LIVE!

Seguite qui tutte le novità presentate al Salone di Ginevra. Seguiremo la fiera per tutta la sua durata!

Salone di Ginevra 2019 live

Eccoci qui, è arrivato il Salone di Ginevra 2019 e noi siamo qui con voi per seguirlo in live. Passo dopo passo, in questo articolo verranno elencate le novità più importanti presentate al salone più importante d’Europa.

Diamo al via al Salone di Ginevra 2019 LIVE!

Alfa Romeo Tonale (prototipo)

06/03 ore 10:00

E’ in arrivo la sorella minore dell’Alfa Romeo Stelvio. La nuova Alfa Romeo Tonale (anche se è ancora in fase prototipale) è un SUV compatto ibrido dalle forme ispirate alla sorellona, ma ancora più aggressiva nelle linee.

L’Alfa Romeo Tonale è l’avversaria naturale della BMW X2 e non cambia solo all’esterno, ma soprattutto all’interno. Un look più pulito e futuristico orientato verso il conducente sembrano migliorare di molto l’aspetto più criticato delle Alfa Romeo Giulia e Stelvio, ovvero la dotazione tecnologica e la qualità degli interni.

L’Alfa Romeo Tonale sarà disponibili anche in versione ibrida plug-in, ma purtroppo sono state tenute nascoste le caratteristiche tecniche. Ciò che sappiamo è il luogo di produzione di quest’auto, ovvero Pomigliano d’Arco, in Campania.

 

Mercedes CLA Shooting Brake

06/03 ore 10:35

Destinata a competere con la BMW Serie 3 Touring, Mercedes-Benz presenta la Mercedes CLA Shooting Brake, station wagon sportiva molto popolare in America grazie a prezzi di leasing molto convenienti.

Dobbiamo essere sinceri, lo stile della nuova Mercedes Classe A si percepisce davvero molto, andando a migliorare sotto ogni aspetto il look della generazione precedente, soprattutto all’interno e sul frontale.

La vettura, lunghezza a parte, è identica alla nuova Mercedes CLA berlina, con un motore turbo 2000 a quattro cilindri da 225 cv e 350 Nm di coppia. Aspettatevi in futuro di vedere la versione AMG CLA35 Shooting Brake con un motore da 302 cv e la versione ancora più cattiva AMG CLA45 Shooting Brake, con motore da 383 cv.

 

BMW 330e con XtraBoost

05/03 ore 17:15

Presentata per la prima volta a questo Salone di Ginevra 2019, l’ibrida BMW 330e fa il suo debutto assoluto prima dell’arrivo nelle concessionarie previsto tra qualche mese.

Le differenze estetiche rispetto alla BMW Serie 3 G20 standard sono davvero poche se non nulle, escludendo la targhetta “330e” e il vano di ricarica delle batterie.

La particolarità di questa versione è la presenza della funzione turbo detta XtraBoost, in grado di aumentare i cavalli della vettura di 41. I tempi per lo 0-100 sono di circa 6 secondi, anche se BMW non specifica se con XtraBoost attivo o disattivo.

Interessante anche l’autonomia in modalità puramente elettrica, che arriva a 60 km (sufficienti nella maggior parte dei casi per il tragitto casa-lavoro). Anche la velocità massima aumenta a 140 km orari (un valore molto più dignitoso rispetto ai 120 km orari raggiunti dalla generazione precedente).

 

BMW M340i con parti M performance

05/03 ore 17:00

La nuova BMW Serie 3 è la grande osservata della gamma BMW e si presenta nella sua versione M Performance… montando le nuove parti M Performance.

Il suo colore Black Sapphire con gli inserti in colore Shadow Line donano alle parti aerodinamiche un’eleganza davvero incredibile. Queste parti M Performance sono state create per l’uso su pista; sono disponibili spoiler, cerchi, specchietti in fibra di carbonio e diffusori.

 

ALPINA B7 Restyling

05/03 ore 16:30

La più potente variante della BMW Serie 7 si presenta anche al salone di Ginevra. La potentissima berlina, fiera del recente restyling, si presenta in un’elegante colore blu e sfoggia in pubblico tutte le sue migliori caratteristiche, come il diffusore d’aria anteriore centrale.

La nuova ALPINA B7 vanta un mostruoso motore V8 biturbo a trazione posteriore da 585 cv e 800 Nm di coppia. Queste prestazioni portano a un tempo per lo 0-100 di 3,6 secondi; niente male, per una berlina di tale peso e lussuosità.

Il prezzo di partenza è ovviamente proibitivo, si parla di $150.000.

 

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Eccoci, finalmente, al test drive della nuova BMW M135i xDrive!

TEST DRIVE: BMW M135i xDrive – datele un’occasione

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Da quando BMW ha reso noto ...

BMW M2 CS – La più agile, la più pura

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn C’è stato un tempo in cui ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *