venerdì , 22 novembre 2019
Home » Attualità » BMW Serie 8 finalista del premio Auto di Lusso dell’Anno a Ginevra

BMW Serie 8 finalista del premio Auto di Lusso dell’Anno a Ginevra

La nuova ammiraglia di BMW inclusa tra le tre finaliste del premio “auto di lusso dell’anno” al Salone di Ginevra

BMW Serie 8 finalista per auto di lusso dell'anno

Mentre tutti i giornalisti erano intenti a scoprire le novità presentate al Salone di Ginevra, sono stati annunciati i finalisti del premio “Auto dell’anno” e le conseguenti sottocategorie. Proprio in una di queste, ovvero “Auto di lusso dell’anno 2019”, la BMW Serie 8 è stata scelta come una delle 3 finaliste.

Una scelta un po’ inusuale, oseremmo dire. Certo, la BMW Serie 8 è un’auto fantastica e che amiamo, ma la lussuosità non è propriamente il suo obiettivo principale. Certo, gli interni sono di qualità eccezionale e le tecnologie di bordo sono estremamente all’avanguardia, ma stiamo pur sempre parlando di un’auto coupè a due porte che di sicuro non vuole stupire i suoi passeggeri con comodità pacchiane.

A quanto pare, ricadendo nella categoria delle auto GT premium, la BMW Serie 8 è comunque ricaduta nella lista delle auto di lusso, riuscendo addirittura ad arrivare in finale assieme a due auto davvero notevoli.

Gli avversari per questo prestigioso premio non vengono dall’altra parte del mondo, ma sono… vicini di casa. Sia l’Audi A7 che l’Audi Q8 sono riuscite ad entrare nella stretta cerchia delle vetture finaliste per l’auto di lusso dell’anno di Ginevra ed entrambe vantano un concetto di lusso più “tradizionale”. L’Audi A7 possiede degli interni fantastici, con un ottimo spazio per le gambe e un bagagliaio altrettanto abbondante. La stessa cosa può essere detta per l’Audi Q8, ancora più grande e comoda. Se volete un’auto che esprima lusso da tutti i pori, pensiamo che queste due vetture siano più adatte alle vostre esigenze, a essere onesti.

Tuttavia, se al contrario volete unire sportività a lusso e tecnologia, la BMW Serie 8 è il connubio perfetto. In Europa è attualmente disponibile in due varianti, la 840d e la più cattiva M850i, mentre la carrozzeria può essere in stile coupé o anche in stile cabrio.

La BBMW 840d monta l’efficiente motore 3000cc turbodiesel a sei cilindri in linea tanto apprezzato dai fan bavaresi, ma se opterete per la M850i, potrete spremere fino in fondo un fantastico motore V8 4400cc da 523cv e 700 Nm di coppia, in grado di percorrere lo 0-100 in 3 secondi.

Nonostante non si tratti di un’auto di lusso a tutto tondo, la BMW Serie 8 è comunque riuscita a competere per il premio “Auto di lusso dell’anno 2019”. Cosa ne pensate?

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Markus Flasch presenta la nuova BMW M8 Gran Coupé – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il CEO di BMW M Markus ...

BMW X1 vs Audi Q3 – il confronto di Car and Driver

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Da bravi appassionati di auto quali ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *