lunedì , 18 novembre 2019
Home » BMW NEWS » Foto confronto tra la BMW Serie 8 G15 e la vecchia BMW Serie 8 E31

Foto confronto tra la BMW Serie 8 G15 e la vecchia BMW Serie 8 E31

BMW ha recentemente dato a qualche giornalista un assaggio della BMW Serie 8 M850i , in Galles. E’ stata la prima occasione per capire come si lascia guidare questa Serie 8 e per vedere l’auto più da vicino, nonostante fosse ancora camuffata. Vedere questa seconda generazione della Serie 8, ci ha fatto ricordare dell’originale. Non perchè il look è simile nelle linee, ma perchè entrambe rappresentano qualcosa di importante. Ecco perchè abbiamo pensato che fosse interessante  confrontarle per vedere come la famosa Serie 8 è cambiata, cosa non è invece cambiato e che cosa le due auto vogliono dire per il brand.

Guardando la nuova Serie 8 G15 e la vecchia Serie 8 E31, possiamo vedere che, per quanto differenti, entrambe hanno una filosofia di design simile. Entrambe sono delle lunghe gran turismo (per il rispettivo periodo), con dei lunghi cofani, delle code corte e con i finestrini senza cornice. Entrambe hanno le classiche proporzioni di un’auto GT, ma la nuova Serie 8 è un po’ più sportiva, con una linea del tetto più spiovente verso il montante posteriore. La vecchia Serie 8 E31 era famosa per non possedere il montante centrale, risultando quindi più particolare e di classe. Insomma, la nuova Serie 8 G15 ha un look più sportivo, mentre la Serie 8 E31 ha un look più lussuoso e caratteristico.

La vecchia Serie 8 E31 sembra un po’ più alta, grazie al parabrezza più esteso, mentre le linee spigolose del paraurti e del parabrezza sono dovute agli scarsi limiti imposti dai regolamenti del periodo. Tutto ciò dimostra come quest’auto era più improntata ad essere un’auto GT di lusso. Veloce, certo, ma soprattutto comoda. La nuova Serie 8 G15 sembra molto più aggressiva e secondo il nostro parere, rispecchia di più il vero concetto di auto GT, come una Aston Martin DB11, mentre la vecchia generazione è più simile a un’auto come la Mercedes-Benz classe S coupè.

Un’altra differenza tra i due veicoli è il motore. La vecchia BMW Serie 8 E31 disponeva di un fluido e grintoso motore V12, mentre la nuova Serie 8 avrà un motore V8. Il modello testato dai giornalisti era il più sportivo dell’intera gamma, ovvero il modello M850i, con un motore V8 twin-turbo. Anche la BMW M8 monterà un motore V8, quindi ecco perchè la Serie 8 è stata designata per essere più leggera e con delle performance elevate, non solo durante lo scatto su rettilineo.

Non vediamo l’ora di vedere questa BMW Serie 8 senza camuffamento. Da quello che abbiamo potuto vedere fino ad ora, sarà davvero bella e aggressiva. La vecchia Serie 8 E31 è tutt’ora un’auto bella e amata dagli appassionati e proprio per questo sarà interessante paragonare nuovamente le due vetture una volta tolti i veli sulla nuova BMW Serie 8.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

La futura BMW X8 avrà una versione M Performance ibrida – BMW X8 M45e

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Nelle ultime settimane, le chiacchiere intorno ...

La BMW M135i xDrive è più veloce della Golf R e dell’Audi S3

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I primi test presso il circuito ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *