martedì , 25 giugno 2019
Home » Anteprime » Cosa presenterà BMW all’ LA Auto Show?

Cosa presenterà BMW all’ LA Auto Show?

Tipicamente i brand tedeschi preferiscono saloni europei come quello di Parigi o di Ginevra per presentare le loro novità più succose al mondo, lasciando in secondo piano il pubblico americano. Tuttavia, quest’anno BMW ha deciso di presentare ben quattro auto nuove di zecca all’ LA Auto Show che si terrà questo mese. Diamo un’occhiata a tutte le novità che ci aspettano a Los Angeles.

 

BMW Serie 8 Cabrio

Quando abbiamo visto per la prima volta la BMW Serie 8 Cabrio, ne siamo rimasti davvero colpiti. Crediamo che questa potrebbe essere la più bella BMW cabrio dell’era moderna, con un aspetto più bello e accattivante della vecchia (e dell’attuale) Z4, più elegante della vecchia Serie 6 cabrio e più convincente della Serie 4 cabrio. Potrebbe essere necessario tornare ai tempi della BMW Z8 per trovare una vettura cabrio bavarese più bella.

a rendere ancora migliore quest’auto è la sua componentistica di assoluto livello. Al momento del lancio, ci sarà un solo modello disponibile, ovvero la BMW M850i Cabrio con un motore V8 twin-turbo da 4,4 litri con 523 CV e 750 Nm di coppia, oltre ad avere la trazione integrale xDrive.

 

BMW X7

La BMW X7 potrebbe essere la più importante vettura del lotto dal punto di vista finanziario. La BMW X7 è la prima BMW facente parte del segmento dei SUV di lusso, per lo più dominato dalla Range Rover e dalla Mercedes GLS. Questa BMW X7 dà ora ai bavaresi un mezzo per accaparrarsi una fetta di questa nicchia di mercato, grazie a un’auto ammiraglia di super-lusso.

Ciò non solo conferisce a BMW una nuova arma da inserire in un segmento più infiammato che mai, ma si tratta anche di un’auto che garantirà degli ottimi profitti per il brand – profitti da reinvestire poi in ricerca e sviluppo -. Quando la prima BMW X5 debuttò nel 1999, molti appassionati si lamentarono della sua stessa esistenza, pensando che i bavaresi si fossero resi “impuri”. Tuttavia, le vendite della X5 furono incredibili e ciò consentì ai bavaresi di trovare una preziosa collocazione all’interno del mercato ascendente dei SUV. Non stiamo dicendo che la BMW X7 avrà lo stesso effetto della prima BMW X5, ma sicuramente si tratterà di un successo commerciale. 

 

BMW M340i

Abbiamo pubblicato proprio ieri le specifiche tecniche e i dettagli trapelati in rete della BMW M340i. La BMW M340i xDrive sarà la Serie 3 (escludendo le M3) più veloce di sempre; con i suoi 374 cv (382 cv in America) l’auto è in grado di percorrere lo 0-100 in circa 4,5 secondi. Sarà disponibile solo la trasmissione automatica, ma sarà disponibile una trazione puramente posteriore oltre alla già citata trazione integrale xDrive.

Ovviamente la M340i presenta delle differenze rispetto alla Serie 3 base, come un nuovo design per la griglia dei reni e dei paraurti volutamente esagerati. L’auto avrà ovviamente lo stesso telaio della nuova Serie 3, ma con qualche importante miglioramento (vi rimandiamo al nostro articolo per tutte le informazioni del caso)

BMW è intenzionata a rendere questa M340i molto differente rispetto alla Serie 3 standard. Le vecchie Serie 3 top di gamma possedevano un motore a sei cilindri, ma si trattava solo di Serie 3 con più potenza. Stavolta BMW vuole cambiare rotta in modo simile a quanto succede sulle Audi con prefisso “S”.

 

BMW iNEXT

BMW VISION INEXT 21 830x616

Nonostante non sia un’auto molto attesa dai fan, la BMW Vision iNEXT è davvero importante per BMW. Con il suo motore puramente elettrico e l’ottima autonomia delle batteria, la BMW Vision iNEXT è solamente un concept, ma in questo concept si racchiude il possibile futuro di tutto il brand.

Quest’auto racchiude tutta la visione di BMW sul futuro della tecnologia nelle auto. Una console centrale enorme, un livello di personalizzazione mai visto prima e addirittura dei sedili posteriori interattivi tramite touch screen, questa BMW iNext sembra direttamente uscita da Minority Report.

 

Questo LA Auto Show si prospetta davvero succulento per tutti gli amanti di BMW. Tutte queste auto (forse iNEXT a parte) saranno sicuramente vetture estremamente apprezzate dai clienti bavaresi e non vediamo l’ora di dare un’occhiata da vicino. Tenete gli occhi aperti per non perdervi le novità più succose.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

BMW X3 M più venduto di tutti gli altri veicoli della divisione M

La BMW X3 M sarà il prodotto della divisione M più venduto secondo Markus Flasch

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Mai prima d’ora c’è stata una ...

BMW M3 G80 in arrivo l'anno prossimo

BMW M3 G80 in vendita dall’estate 2020

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Al momento, molti sono i fan ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *