mercoledì , 21 novembre 2018
Home » BMW NEWS » BMW Serie 3 G20 del 2019 ripresa durante delle prove sulla neve

BMW Serie 3 G20 del 2019 ripresa durante delle prove sulla neve

Utilizzerà la piattaforma CLAR 

 

BMW sta continuando a lavorare sulla prossima BMW Serie 3 G20, con il conseguente lavoro straordinario di vari paparazzi che cercano di riprendere tutte le attività dei nuovi prototipi; in particolare qui vediamo la nuova BMW Serie 3 durante dei test in condizioni invernali.

La nuova generazione della BMW Serie 3 G20 è basata sulla piattaforma modulare CLAR, che dovrebbe di fatto diventare il punto di riferimento per tutte le BMW a trazione posteriore, comprese BMW Serie 7 e Serie 5.

Ciò dovrebbe consentire alla nuova Serie 3 di perdere un po’ di peso, oltre all’essere più adatta ad ospitare le ultime generazioni di alimentazioni elettriche.

Il design esteriore sicuramente erediterà molti dettagli dalle sorelle maggiori, anche se ormai sappiamo come BMW sia attenta nel dare alla Serie 3 un design più dinamico e vivace, corrispondente di solito a un frontale più distintivo rispetto alle altre berline a quattro porte del brand.

Interni: tanta tecnologia e qualità

Anche la qualità degli interni dovrebbe migliorare considerevolmente – soprattutto ora che Mercedes ha migliorato esponenzialmente la sua Classe C  con molte nuove funzionalità tecnologiche provenienti dai segmenti maggiori che dovrebbero vedere il debutto su questa Serie 3 2018.

La gamma europea sarà dotata al lancio di un motore 1.5 a tre cilindri, sia a benzina che a diesel, che dovrebbe contenere le emissioni entro i 100 grammi di CO” per km, mentre gli altri modelli dovrebbero essere dotati di alcuni modesti miglioramenti nella potenza e nell’efficienza con motori turbo a 4 cilindri in linea.

Alcuni documenti dichiarano che le prossime BMW M3 / M4 G20 manterranno i loro motori 6 cilindri sotto il cofano, solo che da ora la divisione BMW M dovrebbe utilizzare l’innovativa  iniezione ad acqua e forse un sovralimentatore elettrico per raggiungere una spinta da oltre 500 cavalli.

Quando uscirà la BMW Serie 3 G20

Per quanto riguarda le versioni elettriche aspettatevi di vedere almeno due versioni ibride plugin (plug-in Hybrid); la prima combinerà un motore benzina 1.5 a tre cilindri con un motore elettrico, mentre una versione più potente monterà un motore da 2.0 cc e un motore elettrico più potente, similmente a quanto successo per l’attuale BMW 330e.

BMW dovrebbe presentare la BMW Serie 3 G20 durante questo 2018, comprendendo anche le possibili varianti, tra le quali la Serie 4 a 2 / 4 porte.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

BMW M5 E34 a €6.600, un affare?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn A dirla tutta, non siamo mai ...

BMW M8 | Ecco le foto ufficiali!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn L’attesa per la nuova BMW M8 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *