lunedì , 20 agosto 2018
Home » Accessori e optional

Accessori e optional

Parti M Performance per BMW M2 – ecco le foto

BMW M ha introdotto il concept delle parti M Performance per la BMW M2 oggi al Festival of Speed ​​2018 a Goodwood, nel Regno Unito. questo concept presenta delle finiture in Frozen Black con rivestimenti M Performance color oro, che donano all’auto un look molto aggressivo. Successivamente possiamo vedere un cofano in fibra di carbonio, un tetto in fibra di ...

Leggi altro »

BMW Serie 8 può aggiornarsi direttamente dallo smartphone

Da non troppo tempo sappiamo che BMW sta affrontando l’argomento inerente gli aggiornamenti over-the-air (OTA). Tesla è il pioniere della tecnologia OTA più famoso sul mercato, in quanto è stato il primo marchio ad utilizzare tale sistema in maniera efficace. Tuttavia, BMW non vuole seguire la strada tracciata da Tesla ma vuole invece applicare un meccanismo più “conservativo”, come quello ...

Leggi altro »

BMW M2 Competition, ecco le nuove parti M Performance

Al lancio della BMW M2 Competition, sarà disponibile un’ampia gamma di parti M Performance nella linea di accessori originali BMW. Per migliorare ancora di più le dinamiche di guida, gli ingegneri di BMW hanno creato una serie di nuove parti M Performance in grado di ridurre il peso della M2 Competition e migliorare ulteriormente le sue caratteristiche sportive (già ottime). ...

Leggi altro »

Recensione e prova su strada: Michelin Pilot Sport 4S (PS4S) – il nuovo punto di riferimento

Alcuni giorni fa ci siamo diretti verso un track day “M” organizzato da BMW, dove avremmo guidato le ultimissime auto della divisione M per tutto il giorno! Michelin è uno dei pochi sponsor fissi di questi Track Day organizzati da BMW M e tutte le auto erano equipaggiate con delle gomme Michelin Pilot Super Sport, tuttavia a un certo punto ...

Leggi altro »

BMW X3 M sarà il primo SUV ad avere il Competition Package

Stiamo (in)pazientemente aspettando la prossima BMW X3 M. La nuova generazione della X3 è bella e molto probabilmente è la migliore mai creata. Inoltre, la BMW X3 M40i è stata la sorpresa più grande del 2017, oltre a essere probabilmente una delle BMW migliori. E’ proprio per quanto buona è questa X3 M40i, per come si fa guidare e per quanto ...

Leggi altro »

La BMW M2 M Performance su pista al Thermal Club

Introdotta nel 2016, la BMW M2 è il successore più potente della tanto amata BMW Serie 1 M Coupè (oppure se preferite, la 1M). Sotto il cofano, la M2 monta il motore N55 da 3000cc twin-turbo a sei cilindri in linea, che produce 370 cavalli e 465 Nm di coppia, tutti trasmessi tramite la trazione posteriore. La M2 percorre lo 0-100 ...

Leggi altro »

La BMW M5 F90 Competition Package arriverà quest’anno

La tanto attesa – e mai confermata – BMW M5 F90 Competition Package ha appena ricevuto la sua conferma ufficiale. In un comunicato di Carscoops, il capo di BMW M – Frank van Meel – ha detto che la safety car di MotoGP BMW M5 è effettivamente un’anteprima di ciò che arriverà nelle prossime versioni più improntante a un utilizzo ...

Leggi altro »

La nuova bicicletta pieghevole di MINI

Il marchio britannico ha appena introdotto una nuova versione della bici pieghevole MINI. Questa bicicletta ripiegabile può essere con facilità trasportata in qualsiasi bagagliaio, riuscendo quindi a fornire un mezzo di trasporto in più per le vostre vacanze in modo flessibile e comodo. La nuova bici pieghevole MINI monta un ingegnoso meccanismo che consente al corpo in alluminio leggero d’alta ...

Leggi altro »

Ecco gli accessori M Performance per la BMW X2

La nuova BMW X2 ha appena ottenuto le proprie parti M performance che puntano a migliorare ancora di più il suo look sportivo. Oltre ad accentuare il design interno ed esterno, molte di queste parti M Performance hanno anche delle funzionalità concrete, come alleggerire la carrozzeria. Sono disponibili le classiche griglie frontali in nero opaco assieme agli specchietti in fibra ...

Leggi altro »

Anche BMW Australia vuole proporre CarPlay in abbonamento

Dopo che BMW ha annunciato che i clienti statunitensi dovranno passare a un contratto in abbonamento per utilizzare CarPlay a bordo delle proprie auto, diversi commenti puntavano il dito contro BMW per il suo comportamento “truffaldino”; a conti fatti in verità, moltissimi clienti spenderanno meno in questo modo, a seconda di quanto a lungo pianificheranno di tenere la propria auto. ...

Leggi altro »