Home » BMW M » Video: il team Mission8 testa la BMW M8 GTE

Video: il team Mission8 testa la BMW M8 GTE

La GTE ci fa capire come sarà il modello stradale

 

La BMW M8 GTE è stata annunciata quasi assieme alla M8 “standard” e, per riuscire ad includerla nelle competizioni del prossimo anno, gli ingegneri dovranno lavorare parecchio rispettando le previsioni senza alcun ritardo. Il modello GTE sarà un modello alquanto differente rispetto al modello di produzione, per via delle regolazioni totalmente dedicate alla corsa sportiva e competitiva. Per esempio, la BMW M8 GTE dovrebbe montare un motore di massimo 4000cc, ma ciò si rivelerà un compito difficile da rispettare per il team BMW, dato che il top di gamma S63 è un motore V8 da 4400cc.

Superato questo problema di cilindrata, il motore ha bisogno di produrre nominalmente almeno 500 cavalli, a seconda della classificazione. Lo sviluppo si sta concentrando nel raggiungere la migliore efficienza possibile, assieme alla durabilità e affidabilità, mentre La trasmissione verrà gestita da un cambio sequenziale sportivo a sei rapporti. La nuova BMW M8 GTE è anche molto leggera; grazie ai composti in carbonio ultraleggeri, questa nuova GT da corsa peserà solo 1220 kili, con una lunghezza di 4980 mm e una larghezza da 2046 mm.

Per quanto riguarda l’aerodinamica, un nuovo algoritmo consentirà una maggiore quantità di calcoli di fluidodinamica computazionale, che aumenterà il numero di possibili simulazioni da effettuare nella camera del vento. Le condizioni di test perfette all’interno del BMW Group Aero Lab hanno consentito di ottimizzare al meglio questa BMW M8 GTE, con l’esempio più lampante visibile nelle ruote totalmente nuove nel design, per migliorare l’aerodinamica il più possibile.

Gli ingegneri del modello di produzione stradale e da pista stanno lavorando assieme alla struttura di questa BMW M8 GTE; il blocco cilindri e la testata del motore sono stati recuperati dal motore di serie, così come il design di questa vettura, che assomiglia molto alla BMW Serie 8 e alla BMW M8. Questa somiglianza si nota soprattutto grazie alla stessa linea del tetto, e al design delle luci frontali e posteriori. In ogni caso, paragonando le due vetture, anche se abbiamo già visto il look di questa M8 GTE, il modello M8 che scenderà in strada, come si vede da queste immagini, sarà un po’ diverso da quello che conosciamo già e l’attesa ora sta diventando davvero snervante.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

BMW conferma: In arrivo Serie 5, X1 e crossover MINI totalmente elettrici

Abbiamo sentito tutti i tipi di rumor riguardanti la prossima BMW X1 e la nuova ...

BMW iX – O la ami o la odi

La BMW iX, ovvero la nuova ammiraglia elettrica di BMW, è ora disponibile e sicuramente ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *