martedì , 13 novembre 2018
Home » BMW NEWS » Magna: BMW e Jaguar saturano l’impianto

Magna: BMW e Jaguar saturano l’impianto

Magna BMW X3 E83
The last first generation BMW X3 rolls off the production line in Graz. (09/2010)

Magna: l’impianto di Graz saturato con più di 200’000 vetture commissionate da Jaguar e BMW.

Magna: con i nuovi ordini da BMW e Jaguar, lo stabilimento Magna di Graz sarà quasi completamente saturo ancora una volta nella sua lunga storia produttiva. Più di 200.000 vetture saranno prodotte ogni anno nello stabilimento di Magna, ha detto il presidente di Magna Europa, Günther Apfalter.

Magna non ha rivelato quali modelli BMW o Jaguar saranno costruiti a Graz, ma abbiamo già appresto che la prossima BMW Serie 5 (la G30, NdR) sarà prodotta anche in Austria.

La nuova famiglia BMW Serie 5 G30 è costruita sulla nuovissima piattaforma ’35up’, ora CLAR, che si ritroverà nei modelli della BMW Serie 3, BMW Serie 5, BMW Serie  6 e BMW Serie 7.
La piattaforma combina acciaio ad alta resistenza, alluminio e fibra di carbonio in modo da far calare l’ago della bilancia di 80kg rispetto alla ​​5 serie di oggi.
CLAR, una contrazione di Cluster Architecture, raffigura una grande la flessibilità nella struttura, con dei versatili sottomoduli (cluster) che sono più ampiamente regolabili in contenuto, in dimensioni e in capacità di adattamento.

BMW sta utilizzando anche un progettazione di tipo modulare per i suoi motori, raggruppando cilindri con una cilindrata unitaria di 500cc, per creare dei propulsori a tre, a quattro e sei cilindri, con il 60% delle parti comuni.
Un 2.0 litri quattro cilindri alimenterà le 520d da 190 CV e 525d da 231 CV, mentre la variante benzina avrà 272 CV e sarà la 530i. Un motore tre cilindri troverà i natali nella 518d con 150 cavalli.

Nello stabilimento, molte linee saranno riconvertire, mentre le nuove linee di produzione sono state realizzate questa estate e la loro messa in opera continuerà fino all’anno prossimo.
L’importo dell’investimento esatto non è stato comunicato, ma è lecito immaginarsi una cifra prossima ai tre milioni di euro come si affermato in precedenza. Entro il 2017, saranno assunti in tutto 2000 nuovi dipendenti.

Con i nuovi ordini da BMW (2017-2020/23),  Jaguar (due modelli nel 2017) e Mercedes-Benz (serie G fino al 2020/22) si potrà avere la saturazione completa dell’impianto industriale. Alla domanda se un nuovo cliente potrà arrivare dall’Asia, Apfalter rispose: “l’Asia è fra le nostre preferite”

Apfalter si è astenuta dal commentare l’assunzione di nuovi clienti, come i colossi di Internet Google e Apple.
“Come ho detto, noi facciamo il lavoro di ingegneria per i clienti tradizionali, nonché per i nuovi clienti,” ha dichiarato Apfalter. “Siamo probabilmente l’unica azienda in grado di offrire tutto, dallo sviluppo e progettazione fino alla completa produzione di veicoli, con le nuove tecnologie innovative.”

 

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M3 – TUTTI contro TUTTI a 360°!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Poco tempo fa, Carwow ha organizzato ...

AMARCORD: BMW Z8 Roadster

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Una delle migliori apparizioni a Hollywood ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *