domenica , 18 novembre 2018
Home » BMW NEWS » Anteprima mondiale e presentazione ufficiale della BMW X2

Anteprima mondiale e presentazione ufficiale della BMW X2

Stile e tecnologia sono tutto oggi.

A differenza del passato i giovani d’oggi danno molto più valore all’estetica di un’auto e a quanti gadget tecnologici essa contiene ed hanno meno importanza come un auto si guida,le emozioni che trasmette e le sue performance.

Piuttosto è più importante che l’infotainment dell’auto permetta di inviare la foto fatta con il cellulare dell’ultima serata passata in discoteca su Instagram.

E così i designer di auto devono essere bravi nel creare piccoli e stilosi Crossover per la città in modo da intercettare questo pubblico giovanile e il bello sembra che la cosa stia funzionando.  Comunque il fatto che BMW si stia concentrando su questo tipo di clientela creando SUV compatti e principalmente belli a vedersi, sta facendo storcere il naso alla clientela più classica che delle auto ama la sostanza.

Ciò è l’antitesi di BMW visto che questo Glorioso marchio si è sempre dedicato alla guidabilità e alle prestazioni dei propri veicoli anche se pare che l’azienda di Monaco sia intenzionata con la BMW X2 F39 a creare un compromesso e a coinvolgere sia la nuova che la vecchia generazione di clienti.

A prima vista appare subito che la BMW X2 è un’auto che si rivolge a una clientela giovane tanto che è stata presentata nel colore Snapchat Giallo in riferimento alla famosa app per smartphone.

Ma non fatevi ingannare da questa cosa perché la BMW X2 non è solo un auto fatta per giocare con l’infotainment, ma guardando sotto la pelle Proviamo ancora del DNA BMW.

Sì certo, è basata sul telaio UKL1 il che significa che condivide molte più componenti con le MINI che non con altre BMW, ma nonostante ciò e le lamentele che i puristi potrebbero avanzare la piattaforma UKL è capace di offrire ancora della guida genuina.

Detto ciò BMW ha fatto questa X2 più sportiva più aggressiva è più stilosa di una X1 con la linea del tetto bassa, prese d’aria anteriori più larghe e anche per quanto riguarda l’assetto è stato reso più sportivo di una X1 che comunque viene riconosciuto essere un’ auto molto piacevole da guidare.

Gli allestimenti della BMW X2

Abbiamo a disposizione tre allestimenti il Basic, l’M Sport e l’M sport X. Quindi è chiaro che la X2 avrà doti sportive.

l’allestimento M Sport aggiunge un po’ di sportività alla vettura come ad esempio le modanature in Dark Shadow, diverse minigonne e il passaruota in colore della vettura.  L’allestimento M Sport X invece mette l’accento su entrambe gli allestimenti M sport e x Line così che da un lato la X2 acquisisce alcuni dettagli del M Sport come le minigonne, ma allo stesso tempo alcune finiture del paraurti e i passaruota sono in Frozen Grey derivanti dalla xLine. Questo rende il suo look ibrido sia rude che sportivo.

Forse un po’ una contraddizione ma sembra funzionare.

La BMW X2 fonde le forme sinuose di una coupé con i robusti volumi di un modello X afferma Tomas Sicha capo del design BMW.

“Era importante per noi rendere armoniosi questi due aspetti conflittuali facendoli trasparire a seconda delle angolazioni da cui si guarda il veicolo”

Forse il suo angolo più strano e il posteriore che sembra forse un po’ pesante, anche se i gruppi ottici posteriori sono belli e filanti con la classica forma ad L e c‘è anche un piccolo spoiler che aggiunge ulteriore sportività alla coda.

All’interno sembra quasi identica alla BMW X1 nonostante questa abbia una nuova leva del cambio che ci aspettiamo sarà adottata dalla stessa BMW X1 quando avrà il cambio a doppia frizione.

Noi sapevamo che la BMW X2 stava rivolgendosi a un pubblico giovanile ma sarà anche in grado di conquistare anche gli amanti della guida.

Che sensazioni offrirà questo Crossover a trazione anteriore?

Sia l’allestimento M Sport che M sport X doteranno la vettura di sospensioni M Sport che saranno ulteriormente più sportive di quelle dell’allestimento Basic e in ogni caso si potrà contare sul Dynamic Damper Control che permette di settare le sospensioni fino ad abbassare la vettura di 10 mm.

Con tali allestimenti saranno anche offerti dei cerchi da 19 pollici e opzionalmente fino a 20 pollici.

Lo sterzo della BMW X1 si rivelava già ottimo e quindi lo stesso è stato adottato anche per la BMW X2 e questo fa molto ben sperare.

Le motorizzazioni della BMW X2

Le motorizzazioni prevederanno sia propulsori a benzina che diesel a 4 cilindri. Dunque le versioni previste saranno BMW X2 xDrive18d, BMW xDrive20i, BMW xDrive20d e BMW xDrive25d.

Il cambio potrà essere scelto tra manuale o automatico a doppia frizione.

Il motore della BMW X2 F39 xDrive20i sarà il più potente propulsore a benzina con 192 cavalli è una coppia di  con il solo cambio a doppia frizione disponibile. 

Bmw dichiara che scatterà da 0 a 100 km orari in 7,8 secondi che non è un risultato sorprendente ma abbastanza per rendere la guida divertente.

La BMW X2 avrà inoltre tanta tecnologia che piacerà ai più giovani e agli ossessionati dello smartphone perché offrirà le ultime innovazioni Per quanto riguarda lo schermo touch screen ai Drive

Avremo anche in questo caso diversi allestimenti con quello standard che presenterà uno schermo da 6,5 pollici senza touch screen, ma  opzionalmente potrà essere messo uno schermo da 8,8 pollici con touch screen ed infine potranno si potrà usufruire anche delle opzioni offerte dal Connecteddrive che la faranno la vettura più tecnologica della sua classe.

Non siamo in grado di prevedere cosa sarà in grado di fare questa innovativa vettura e se farà piangere di più i puristi o creerà una nuova generazione di bimmers più interessati allo stile e alla tecnologia che non alle emozioni di guida.

Ma siamo fiduciosi che la BMW X2 sarà davvero tanto venduta e la casa di Monaco potrà beneficiare di nuovi importanti profitti che sicuramente non mancherà di investire nei modelli più performanti e nelle vetture elettriche, quindi pensiamo che sia un male necessario.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

PRIMA MONDIALE | BMW M340i 2020 svelata prima di L. A.

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Fino a quando non vedremo la ...

BMW M8 | la prova di Autocar

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn In rete stanno trapelando da un ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *