lunedì , 10 dicembre 2018
Home » BMW i » BMW Motorrad: fibra di carbonio per i telai

BMW Motorrad: fibra di carbonio per i telai

Carbon Core BMW Motorrad

BMW Motorrad: la fibra di carbonio verrà utilizzata come elemento strutturale per le future moto BMW.

BMW Motorrad abbraccia a piene mani alla tecnologia Lightweight Design e prende spunto dalla tecnologie CarbonCore, che già si sono ampiamente sviluppate sui veicoli della gamma BMW i. BMW utilizza già telai in fibra di carbonio per sostenere le sue BMW i3 e BMW i8 e ne utilizza una quantità significativa nella nuova BMW Serie 7, ma ora sembra che la BMW intenderà utilizzare il materiale innovativo come spina dorsale delle sue future offerte moto. Sulla base di nuovi brevetti, BMW sta lavorando su due design del telaio in fibra di carbonio.

BMW EfficientLightweight: La tecnologia CFRP aiuta a ridurre il peso fino a 130 kg
Grazie alla strategia BMW EfficientLightweight, la nuova  BMW Serie 7 – ad esempio – sposterà l’ago della bilancia fino a 130 kg più indietro rispetto alla generazione uscente. Il cuore della struttura è un corpo con un Core Carbon basato sul trasferimento di tecnologie ricavate dallo sviluppo dei modelli BMW i. L’utilizzo di CFRP – le cui proprietà si prestano per essere utilizzate nelle zone abitacolo esposte a carichi pesanti – aumenta la rigidità torsionale e la resistenza. La configurazione degli elementi in lamiera possono essere regolate di conseguenza, permettendo una riduzione considerevole della massa complessiva.

In questo caso, per i due telai da realizzarsi per BMW Motorrad, uno è stato progettato per l’uso sui modelli sportivi, mentre l’altro è un design del telaio a traliccio adatto a una sezione più ampia della gamma del marchio. La messa in produzione dei nuovi progetti consentirebbe a BMW Motorrad di ridurre il peso delle sue moto senza comprometterne la rigidità. Il risparmio di peso è notevole: con la fibra di carbonio la massa calerebbe di quasi il 40 per cento in meno rispetto alle alternative in metallo.

BMW Motorrad, naturalmente, ha una ricca storia di esser portatore di nuove ed innovative tecnologie per le moto di serie, come ad esempio l’ABS. Come molti nuovi concetti di lusso e le innovazioni annesse, è probabile che BMW Motorrad inizialmente introdurrà queste innovazioni tra i suoi modelli più costosi. Il ritardo di tempo tra quando viene introdotto un nuovo progetto a quando è espanso al resto della gamma è, tuttavia, pensato per essere minimo perché BMW Motorrad ha già notevolmente ridotti i costi associati alla produzione di fibre di carbonio, consentendo di farsi strada in mercati con modelli meno costosi e modelli meno redditizi in modo più rapido.

 

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW potrebbe dismettere i motori diesel ad alte prestazioni

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Una volta preso il via lo ...

Video: BMW i8 vs BMW 1M, M3, Porsche 911 Turbo e Chevrolet Corvette

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Anche se la BMW i8 non ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *