venerdì , 16 novembre 2018
Home » Motorsport » Alex Zanardi: dalla pista alla strada in handbike

Alex Zanardi: dalla pista alla strada in handbike

Alex Zanardi
Nottwil (SUI) 29th July 2015. UCI Para-cycling Road World Championship 2015 – Opening ceremony – BMW Ambassador Alessandro Zanardi (ITA). This image is copyright free for editorial use © BMW AG

Alex Zanardi a dar battaglia in handbike dopo esser stato alla guida della BMW Z4 GT3

Alex Zanardi non si ferma mai. Il pilota ufficiale BMW e Brand Ambassador prende parte all’evento l’UCI Para-ciclismo Road World Championship a Nottwil (CH): il 48enne e la squadra a staffetta italiana ha difeso con successo il loro titolo mondiale nella staffetta a squadre.

Alex Zanardi si è recato in Svizzera direttamente da Spa-Francorchamps (BE), dove lo scorso fine settimana ha disputato la sua prima gara di 24 ore sulla BMW Z4 GT3. Nel loro cammino verso la medaglia d’oro, Alex Zanardi e i suoi compagni di squadra Vittorio Podestà (IT) e Luca Mazzone (IT) hanno completato sei giri del circuito di 2,9 chilometri in 31 minuti e 13 secondi, coprendo una distanza totale di 17,4 km nel complesso.
Hanno tagliato il traguardo con un vantaggio di 1:11 minuti rispetto alla squadra USA al secondo posto. La medaglia di bronzo è andato alla squadra di staffetta svizzera.
“Devo ammettere che una parte del mio cuore è ancora nella BMW Z4 GT3, la gara di 24 ore è stata una delle esperienze più piacevoli della mia vita. Ma il resto del mio cuore si focalizzata sulla Nottwil “, ha detto Alex Zanardi.
“Negli ultimi tre giorni sono riuscito a recuperare in modo brillante, e sono lieto di esser in grado di aiutare i miei compagni che sostengono il nostro titolo mondiale nella staffetta a squadre. Le condizioni erano molto difficili oggi con la pioggia e il freddo, ma siamo riusciti a stare lontano dai guai, e non è stato facile. Quindi sono molto orgoglioso del risultato e molto incoraggiato per i prossimi giorni. Mi sento veramente bene e penso di poter fare bene nelle prossime gare. ”
Nei prossimi giorni, le singole gare della handcycle maschile categoria MH5 sono previste per Alex Zanardi. Venerdì, la sua mission sarà quella di difendere il suo titolo mondiale nella cronometro individuale. Ha vinto questa gara sia in 2013 e 2014. Domenica, Alex Zanardi si sfiderà nella gara su strada MH5.
E’ stato incoronato Campione del Mondo nella gara su strada nel 2013 ed è arrivato secondo lo scorso anno. I risultati dell’ UCI Para-Ciclismo Road World Championship di quest’anno, hanno valenza per la qualificazione per i Giochi Paralimpici di Rio de Janeiro (BR) del 2016.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M3 Manufactur Edition in colore Fire Orange II

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il concessionario BMW con sede in ...

Potrebbe arrivare una BMW M4 GTS ancora più estrema

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La BMW M4 GTS è il ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *