lunedì , 17 giugno 2019
Home » BMW M » VIDEO: BMW M5 F90 tuning vs Ferrari 458 Speciale

VIDEO: BMW M5 F90 tuning vs Ferrari 458 Speciale

Sembra che la nuova BMW F90 M5 sia già protagonista del mondo tuning in tutto il mondo. Vari pacchetti e kit di messa a punto sono già disponibili e spesso sono focalizzati a migliorare ulteriormente la potenza del nuovo motore V8 da 4400cc. Se prima i modelli precedenti impiegavano un po’ di tempo per essere modificati, dato che le loro centraline erano protette con molti sistemi di sicurezza, oggi stiamo osservando processi completamente diversi dal passato. Mahnart ci ha mostrato il suo kit per la M5 dopo pochissimo tempo dal rilascio della M5 e il risultato è già alquanto soddisfacente.

Nel filmato qui sotto assistiamo a una gara tra la BMW M5 e la Ferrari 458 Speciale, su quella che sembra un’autostrada pubblica. Naturalmente, non approviamo un simile comportamento e consigliamo vivamente di continuare a correre in pista, ma in questo caso siamo rimasti incuriositi nel vedere la M5 confrontarsi con una vera supercar come questa Ferrari. Sarà un modello più vecchio, ma è comunque una supercar e la BMW M5 è invece una  “classica” berlina.

Per evitare di offrire alla BMW M5 un vantaggio ingiusto, la gara è stata fatta ponendo come premessa una condizione. Questa condizione è quella di effettuare una partenza in movimento, che altrimenti avrebbe annientato in partenza la 458 . A dirla tutta, anche così la gara non era esattamente alla pari, dato che la M5 in questione è stata ritoccata (come potrete vedere nel video). Non sono dichiarati i tipi di potenziamenti applicati all’auto, ma i risultati di questa drag-race parlano da soli.

La 458 Speciale monta un motore  V8 da 4500 con una potenza di 605 cavalli e 540 Nm di coppia in versione standard. Con un peso di poco inferiore alle 1,4 tonnellate, la 458 Speciale è in grado di percorrere lo 0-100 in 3 secondi netti, più veloce di 0,2 – 0,3 secondi rispetto alla M5 e ai suoi 600 cv, nonostante l’auto risalga al 2013. Ecco perché vedere la M5 vincere questa gara ci fa chiedere che tipo di modifiche siano state applicate al nuovissimo bolide bavarese.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

BMW M8 Coupe sulla tre-quarti posteriore

La prima M8 della storia è tra noi – BMW M8 COUPÉ

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInTutto, ma proprio tutto ciò che dovete ...

BMW X3 M e X4 M con parti M Performance

BMW X3 M e X4 M – Ecco le parti M Performance

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInLe tanto attese BMW X3 M e ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *