mercoledì , 13 novembre 2019
Home » BMW NEWS » Le dimensioni non contano: Ecco i risultati del sondaggio di MINI

Le dimensioni non contano: Ecco i risultati del sondaggio di MINI

Nonostante l’espansione del settore SUV, un sondaggio condotto da MINI dimostra come le dimensioni non contino poi così tanto.

MINI e il suo sondaggio: le dimensioni non contano!

Ormai lo sappiamo tutti, viviamo in un periodo nel quale i SUV e i crossover sono padroni del mercato. Tuttavia, degli studi e diversi sondaggi hanno dimostrato come la gente non sia invogliata a comprare questo tipo di auto per la loro stazza, ma più che altro per una somma di fattori differenti. Certo, attualmente sono i tipi di auto più diffusi, ma le mode cambiano a un ritmo imprevedibile, così come dimostra un sondaggio creato da MINI.

La compagnia britannica che fa parte del gruppo BMW è famosa per le sue auto… beh… mini in tutti i sensi e sicuramente il trend dei SUV non può favorire questo tipo di vetture (Countryman a parte); ecco perché MINI si sta scervellando per rafforzare le sue vendite. Per fare ciò, MINI ha pensato quindi di stipulare un sondaggio per capire cosa la gente vuole dalla propria auto e i risultati sono assolutamente interessanti.

Sondaggio MINI: Le dimensioni non contano

Secondo questo sondaggio, la personalizzazione (59%) e il design (76%) sono molto importanti per i clienti che vogliono acquistare un’auto nuova. Questi desideri si allineano con i recenti trend delle case automobilistiche, che offrono sempre più optional di categorie estremamente differenti tra loro. Ormai in catalogo non troviamo più solo le vernici e i cerchi in lega, ma una miriade di altri accessori, utili o meno.

Se molte persone si sono trovate d’accordo riguardo il design della vettura, molte meno si sono concentrate sulle dimensioni dell’auto, dove il 47% degli intervistati preferiscono un’auto piccola e maneggevole, mentre il 53% preferisce un’auto grande e spaziosa. Insomma, le dimensioni non contano tanto quanto ci saremmo immaginati. Inoltre, il sondaggio ha fatto emergere come i millennials tendano a favorire la tecnologia e l’infotainment di bordo rispetto ad altri fattori. Proprio questo è difatti il target del nuovo spot di BMW per la nuova BMW Serie 3 G20.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Eccoci, finalmente, al test drive della nuova BMW M135i xDrive!

TEST DRIVE: BMW M135i xDrive – datele un’occasione

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Da quando BMW ha reso noto ...

BMW M2 CS – La più agile, la più pura

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn C’è stato un tempo in cui ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *