sabato , 21 luglio 2018
Home » BMW NEWS » L’Alfa Romeo e i suoi prossimi progetti per un anti BMW Serie 5

L’Alfa Romeo e i suoi prossimi progetti per un anti BMW Serie 5

Al momento, la concorrente migliore della Serie 3 di BMW, almeno per ciò che riguarda la maneggevolezza e la dinamica, è l’ Alfa Romeo Giulia. Si tratta dell’auto con il miglior piacere di guida della sua categoria e pare sia adorata unanimemente dagli appassionati. Si tratta proprio dell’inizio per ciò che riguarda l’Alfa, dato che l’azienda sta progettando di lanciare ulteriori nuove auto che si basano sul telaio della Giulia. La nuova Stelvio SUV è una di queste. Dal momento dell’uscita della Giulia, però, l’Alfa ha cominciato a parlare di un’altra berlina, una più grande e lussuosa, in grado di competere con la Serie 5 di BMW. Tuttavia, pare che questi progetti siano stati accantonati fino al 2021.

Originariamente si credeva che la casa Italiana avrebbe fatto debuttare una concorrente alla Serie 5 nel 2018, il che avrebbe rappresentato un’uscita tempestiva, considerando che la nuova Serie 5 è stata lanciata nel 2017. Ma non sembra probabile che la cosa avvenga, dato che come riporta Automotive News la più grande berlina dell’Alfa non vedrà la luce del giorno se non tra qualche anno. Cosa che è deludente dato che alte erano le speranze di vedere cosa l’Alfa avrebbe potuto proporre in questo settore, specie considerando quanto buona si è dimostrata la Giulia.

Non bisogna preoccuparsi, però, gli Italiani hanno ancora in progetto di far uscire un’auto nuova l’anno prossimo. In realtà, potrebbe trattarsi di qualcosa che potrebbe essere ancora più appassionante. Secondo Auto News, l’Alfa Romeo lancerà sul mercato una coupè di medie dimensioni completamente nuova nel 2018, che probabilmente diverrà la concorrente della BMW Serie 4. Non ci sono ancora informazioni ufficiali su tale coupè, però. Dunque non sappiamo il suo nome, quale tipo di propulsore avrà o quale sarà il suo aspetto. Anche se non dovrebbe essere difficile fare delle ipotesi.

Questa nuova Alfa Romeo Coupè molto probabilmente si baserà sullo stesso telaio della Giulia  e potrebbe essere chiamata Giulia Coupè. Dunque attendetevi che abbia lo stesso stile della Giulia, solo proposto su un corpo più sexy a due porte. Molto probabilmente adotterà lo stesso propulsore della Giulia, dunque attendetevi un turbo a quattro cilindri da 2.0 litri nella verione standard ed un biturbo da 510 cv V6 per la variante Quadrifoglio.

E’ un peccato che non possiamo dare un’occhiata ad un concorrente della Serie 5 dall’Alfa Romeo, ma immaginarsi un grazioso coupè sarà molto probabilmente più che sufficiente.

 

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

BMW M2 Competition: live il configuratore su bmwusa.com

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il configuratore online per la BMW ...

Toyota Supra monterà un motore BMW a quattro cilindri

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La recente “rivelazione” della Toyota Supra ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *