Home » BMW M » La BMW M1 celebra 40 anni alla Techno Classica 2018

La BMW M1 celebra 40 anni alla Techno Classica 2018

L’evento Techno Classica 2018 è quesi pronto e quest’anno è pieno di anniversari da festeggiare, non solo per BMW. Questa 30esima edizione si terrà dal 21 al 25 di marzo 2018 e offrirà la cornice perfetta per celebrare l’uscita di molti modelli davvero affascinanti. BMW nel particolare celebrerà il quarantesimo anniversario della sua BMW M1, ma non sarà l’unica auto bavarese a spegnere le candeline.

La caratteristica principale della BMW M1 – così come delle restanti grandi coupè bavaresi – è l’armonia tra l’estetica e la sportività. La carrozzeria di questa M1 è stata disegnata dal maestro Giorgio Giugiaro e difatti quest’auto ha un profilo tipicamente italiano – alto solamente 1,14 m -. Quest’auto monta un motore a sei cilindri in linea che all’epoca era considerato un vero capolavoro. Proprio come il concept dell’auto stessa, le dinamiche di guida sono state pensate per competere su qualsiasi tipologia di pista ma rimanendo comunque legalmente utilizzabile in strada.

La versione di serie della BMW M1 montava un motore da 277 cavalli con una velocità massima di 260 km orari, rendendola la tedesca sportiva più veloce dell’epoca. La versione Procar fece parte del programma europeo per il campionato mondiale di Formula 1, dove la BMW M1 montava invece un motore da 490 cavalli, poi incrementati tramite a un turbopropulsore per raggiungere una potenza finale dagli 850 ai 950 cavalli, come da regolamento del gruppo 5.

L’evento Techno Classica ospiterà anche la senza tempo BMW CSL 3.0 assieme alla BMW 502, la BMW 2500 e la BMW 2800, tutti modelli ormai classici della casa bavarese. Anche MINI sarà presente all’evento con la sua Cooper S che riuscì a trionfare al rally di Monte Carlo ribaltando i pronostici negli anni 1964, 1965 e 1967. La lista delle auto classiche presenti a Essen comprende 32 automobili e 4 moto; se sarete in zona in quel periodo, non mancate e fateci assolutamente un salto.

About BMWPassion

Vedi anche

Michelin Pilot Sport Cup 2 Connect – ecco le prime gomme “smart”

Michelin è sempre alla ricerca di un nuovo modo per portare innovazione all’interno di un ...

SPY: nuove foto della BMW Serie 2 Coupé!

Ora che la nuova BMW Serie 4 è stata finalmente svelata, i fan del brand ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *