venerdì , 21 giugno 2019
Home » BMW M » Il Trono di Spade in salsa BMW

Il Trono di Spade in salsa BMW

Stanotte andrà in onda l’ultimo episodio di questa seguitissima serie e abbiamo rimpiazzato per gioco i personaggi con… delle BMW!

Il trono di spade visto con delle BMW

Questa notte andrà in onda l’ultimo episodio de “il Trono di Spade” e per molti sappiamo che si tratterà di un duro colpo. Lo show è ormai in onda da otto anni e la ferocia con la quale i media di tutto il mondo hanno trattato dell’argomento ha divertito e appassionato praticamente chiunque.

Quindi, considerata l’imminente fine della serie, abbiamo pensato di giocarci un po’ su. L’unico modo che ci è saltato in mente per rivisitare la serie TV è stato – ovviamente – quello di utilizzare delle BMW. (Se non avete visto la stagione 8, attenzione agli spoiler!)

Daenerys Targaryen– BMW M3 E46 CSL

Dobbiamo ovviamente iniziare con il personaggio più famoso e in grado di spaccare a metà il pubblico. Quello di Daenarys Targaryen è stato essenzialmente il personaggio principale dello show dalla seconda stagione in poi. Da allora, è diventata un’icona culturale, ispirando le persone tanto da – in alcuni casi – nominare i propri figli con uno dei suoi innumerevoli di nomi – Khaleesi. Daenerys è sicuramente uno dei personaggi più interessanti dello show, grazie alla sua capacità di ispirare e spaventare al tempo stesso. In questa stagione, è di fatto diventata una specie di regina matta.

Ecco perché l’auto che le si addice di più è la BMW M3 E46 CSL, bellissima e temibile al tempo stesso. La M3 E46 è una delle auto migliori del pianeta per quanto riguarda il piacere di guida e per questo sarebbe un destriero – o un drago – perfetto per Daenerys.

Jon Snow – BMW Serie 3

Una delle battute più famose dell’intero show critica Jon Snow per il fatto di non sapere nulla. Beh, certamente una cosa la conosce, ovvero come farsi amare dal pubblico. Sembra che ovunque vada, le persone gravitino attorno a lui, seguendolo. Proprio come succede con la BMW Serie 3.

La BMW Serie 3 è una delle auto più amate sul mercato. I numeri delle sue vendite sono incredibili ed è da sempre l’auto di maggior successo di BMW. Come Jon Snow, la Serie 3 è affidabile ma al tempo stesso estremamente capace. Proprio come Jon Snow è un maestro spadaccino, la Serie 3 è una berlina che ama essere sportiva.

Sansa Stark – BMW Serie 1 M Coupé

Sansa Stark è uno di quei personaggi che ci ha messo un po’ a carburare. Spesso era vista come una frignona buona a nulla da ragazzina e spesso è stata messa in ombra dalle gesta dei fratelli. Tuttavia, con l’avanzare dell’età, Sabsaha accumulato un sacco di esperienza (purtroppo attraverso esperienze dolorose e traumatiche) e ha dimostrato di essere una sopravvissuta di gran lunga migliore di quanto chiunque potesse immaginare. Mentre Jon Snow e Daenerys sono i preferiti di tutti, Sansa sta rapidamente diventando uno dei miei personaggi preferiti nello show e potrebbe essere fondamentale in vista del finale della serie.

Quando fu introdotta la BMW Serie 1 M Coupé, non le fu dato molto credito. Prima che la gente la guidasse, la piccola 1M è stata respinta da una grande porzione di fan di appassionati. È stata la prima vettura M ad avere un motore turbo, la prima ad utilizzare un motore non prodotto dalla divisione M ed è stata realizzata in gran parte grazie a componenti derivanti dalle sorelle maggiori. Tuttavia, una volta che gli appassionati hanno avuto modo di guidarla, tutti si sono resi conto delle sue qualità. In effetti, la BMW Serie 1 M è ancora considerata una delle migliori auto M mai realizzate, ma per molto tempo nessuno avrebbe puntato nulla su di lei. Proprio come successo a Sansa.

Tyrion Lannister – BMW i8

Da molto tempo non esiste un uomo più intelligente in tutto il continente occidentale di Tyrion. Le sue dimensioni spesso inducevano la gente a schernirlo, ma ciò li avrebbe solo condotti al loro inevitabile destino. Mentre Tyrion potrebbe non avere la statura, la forza o le capacità di combattimento dei suoi nemici, è sempre riuscito a stare al passo con il gioco e ottenere uno status di alto rango grazie al suo ingegno e al suo fantastico senso dell’umorismo. A differenza dei suoi “screditori”, Tyrion è ancora in piedi fino all’ultimo.

Ciò ci ricorda la BMW i8. Non è l’auto più potente sul mercato al suo prezzo, né la più veloce, né la più recente e non è certamente la migliore per maneggevolezza. Tuttavia, la BMW i8 incanta come poche altre macchine sul pianeta semplicemente perché il suo look futuristico ammalia e diverte chiunque. Inoltre, la sua costruzione è estremamente intelligente. La sua costruzione in fibra di carbonio e la sua alimentazione ibrida la rendono la supercar dell’uomo intelligente. Proprio per questo, nonostante non sia la migliore secondo la scheda tecnica, la BMW i8 è ancora sul mercato e continua a rimanere originale e intelligente. Proprio come Tyrion.

Cersei Lannister – BMW M5 Competition

Tra tutti i personaggi presenti nel Trono di Spade, quello di Cersei potrebbe essere quello più interessante. In molte occasioni si è rivelata spietata e vile, ma in altre è riuscita a far appassionare il pubblico con la sua emotività. Certo, il merito è soprattutto della fantastica attrice Lena Headey, ma è incredibile come durante la serie si passi in continuazione dall’amarla all’odiarla.

Questa sorta di dualità è replicata solo dalla BMW M5 Competition. Mai prima d’ora il marchio bavarese aveva un’auto così capace di offrire lusso, comfort e facilità d’uso a bordo di una vettura così violenta e quasi terrificante. La M5 Competition è una vera macchina del dr.Jekyll e mr.Hyde, con la possibilità di essere un’auto di lusso perfetta per tutti i giorni in un minuto e un mostro sputafuoco poco più tardi. È più veloce di alcune supercar, più brutale di qualsiasi muscle car e precisa come poche BMW M prima di allora. Solo la BMW M5 Competition può esprimere questa personalità nel nostro mondo e solo Cersei può farlo nel Trono di Spade.

Jamie Lannister – BMW M5 F10

Se sua sorella Cersei è il personaggio più bipolare dello show, Jamie Lannister è il personaggio che più è cresciuto dall’inizio della serie. All’inizio dello spettacolo, Jamie era un mostro arrogante e odioso, disposto a fare qualsiasi cosa per il potere. Tuttavia, col tempo, la sua storia è cambiata radicalmente fino a  diventare un uomo (semi) onesto che combatte per fare la cosa giusta il più delle volte. Ancora più importante, però, Jamie è rimasto bello, affascinante e incredibilmente esperto con una spada.

Quando la BMW M5 F10 debuttò, fu considerata sacrilega a causa del suo motore turbo, in quanto fu la prima M5 nella storia a sfruttare questa tecnologia. È stata criticata per dare la priorità alla potenza sul piacere di guida. Tuttavia, ora che il turbo è la norma tra le auto M, possiamo guardare indietro alla M5 F10 e apprezzarne le capacità e le prestazioni. Quindi, come Jamie Lannister, la sua storia si è almeno in parte redenta.

Arya Stark – BMW Z3 M Coupé

Nelle ultime stagioni, Arya Stark è passata dall’essere un personaggio secondario a uno dei più amati. In quest’ultima stagione, non c’è dubbio: lei è il vero MVP. È una combattente temibile e una sopravvissuta estremamente capace, ma riesce comunque a non farsi notare troppo. Tutti intorno a lei la sottovalutano per la sua stazza e la sua giovinezza, commettendo un errore madornale. Arya può affrontare chiunque ed è probabile che sarà lei a sedersi sul trono.

L’unica vettura degna di essere paragonata ad Ayra Stark è la BMW Z3 M Coupe. È piccola, apparentemente senza pretese e mai presa sul serio. Tuttavia, si tratta di una mina vagante ed è sicuramente una delle macchine migliori della sua epoca per quanto riguarda il piacere di guida. Poche auto possono eguagliare la sua combinazione di prestazioni, precisione divertimento anche al giorno d’oggi. Potrebbe non sembrare un’auto sportiva come si deve per via del suo stile e le dimensioni ridotte, ma è assolutamente una delle migliori.

Questa domenica sarà un po’ agrodolce per i fan del Trono di Spade. Da un lato, potremo vedere la conclusione di una storia incredibilmente lunga e vedere chi finalmente siederà sul trono. Tuttavia, dopo stanotte la storia sarà finita e con essa finirà un po’ di magia. Speriamo che l’ultimo episodio sia fantastico e con un finale che non dimenticheremo presto. Anche se, come ormai hanno imparato tutti, non aspettatevi un lieto fine.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

BMW X4 M Competition: 0-100 in 3,8 secondi!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Durante Il lancio internazionale della nuova ...

BMW M5 Competition con un tempo da record

BMW M5 Competition : 7:35.9 sul Nurburgring! VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Proprio all’inizio di questa settimana, l’amministratore ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *