lunedì , 18 novembre 2019
Home » BMW NEWS » Ecco la nuova BMW M135i xDrive senza trucco e senza inganno

Ecco la nuova BMW M135i xDrive senza trucco e senza inganno

La tanto attesa quanto criticata nuova generazione della BMW Serie 1 si mostra senza veli tramite il modello M135i xDrive

Ecco la BMW M135i xDrive senza veli

Che vi piaccia o meno l’idea di una BMW Serie 1 a trazione anteriore o meno, questa arriverà. Non solo arriverà, ma si tratterà di un passo importante per BMW. La BMW Serie 1  compone una grande fetta di vendite nei mercati in cui è disponibile (ci dispiace America) ed è una delle auto più amate (almeno per ora) dagli appassionati del brand. Tuttavia, con buona pace dei puristi, se la piccola di casa BMW, grazie alla trazione anteriore, riuscirà a mantenere le sue caratteristiche ma offrendo più spazio all’interno e abbassando i costi di produzione, nulla potrà impedire il successo commerciale di questa nuova generazione. Per i puristi, però, una luce di redenzione potrebbe nascondersi dietro la BMW M135i xDrive e proprio questa versione è appena stata fotografata senza veli.

In queste nuove foto, possiamo chiaramente vedere i paraurti anteriori e posteriori della imminente BMW M135i xDrive, fotografata senza camuffamento. Ma iniziamo dalla parte anteriore, dove le griglie dei reni presentano il nuovo, ormai consolidato, design con le griglie unite tra di loro (separate soltanto da una cornice cromata) e da degli elementi a forma di Y che vanno a sostituirsi alle classiche lamelle verticali. Questo nuovo design è già presente sulla nuova BMW Z4 M40i e anche sulla BMW M340i, quindi possiamo dire con certezza che si tratta della nuova linea di design tracciata da BMW.

Sotto le nuove griglie possiamo scorgere delle prese d’aria sportive e massicce. Inoltre, si scorgono molte altre prese d’aria sulla parte inferiore del paraurti frontale, ma non sappiamo se influiranno sulla temperatura dei freni o se si tratta solo di un elemento di design.

Sul retro possiamo in primo luogo dare un’occhiata alle luci posteriori della nuova BMW Serie 1, molto più spigolose di quelle che abbiamo visto su altre nuove BMW. L’aspetto ad essere sinceri ci soddisfa e inoltre richiamano efficacemente la sportività della generazione attuale. Anche qui sono presenti delle prese d’aria verticali che fiancheggiano entrambe le estremità del paraurti posteriore, un elemento di design molto comune nelle nuove BMW, nonostante di solito non portino dei benefici effettivi. Per finire, è presente il classico doppio scarico tipico delle vetture M Performance.

Nel complesso, questa nuova BMW M135i xDrive non ci dispiace. Probabilmente l’unica nota fuori posto è caratterizzata da un’apparente altezza troppo elevata della vettura. Nonostante la sua trazione anteriore, questa nuova BMW M135i xDrive sembrerebbe trattarsi di una “hot hatch”, anche più della uscente BMW M140i. Non sarà più veloce – anzi, sarà quasi certamente più lenta – ma le dinamiche di guida potrebbero convincere maggiormente gli amanti del brand, alla ricerca di puro piacere di guida.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

La futura BMW X8 avrà una versione M Performance ibrida – BMW X8 M45e

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Nelle ultime settimane, le chiacchiere intorno ...

La BMW M135i xDrive è più veloce della Golf R e dell’Audi S3

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I primi test presso il circuito ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *