Home » BMW NEWS » BMW Z4 e Toyota Supra – cosa condividono?

BMW Z4 e Toyota Supra – cosa condividono?

Non è un segreto che BMW e Toyota abbiano lavorato insieme per portare sul mercato le ultime iterazioni degli iconici modelli Z4 e Supra. Le prime notizie su questa cooperazione sono arrivate nel 2015, quando le due società hanno firmato l’accordo. A quel tempo, i dirigenti di BMW e Toyota hanno detto che ci sarebbe stata una piattaforma comune utilizzata per creare entrambe le auto. La piattaforma sarebbe stata scalabile e sarebbe stata in grado di dare vita a due auto differenti, per due segmenti differenti.

Ma ciò che le due auto condividono esattamente non è mai stato comunicato ufficialmente, almeno fino a poco fa, quando alcuni giornalisti hanno potuto guidare il prototipo della Supra. Per l’occasione, l’ingegnere assistente del progetto Toyota, Masayuki Kai, ha affermato che, come la Z4, la Supra avrà una trasmissione ZF a otto rapporti e il differenziale M elettronico marchiato BMW.

Anche se Kai non ha confermato i componenti del blocco d’alimentazione, il fatto che la Supra utilizzi il motore B58 3000c a sei cilindri in linea dei bavaresi – lo stesso presente sulla Z4 – è un segreto di Pulcinella.

All’interno dell’auto, sotto il camuffamento, alcuni giornalisti hanno individuato dei pulsanti e comandi progettati da BMW.

Toyota vuole sottolineare che, anche se le auto condividono alcuni componenti, la nuova Supra è ancora molto simile al modus operandi della casa giapponese.

“Le due auto condividono alcune caratteristiche in particolare”, ha detto Kai, “come la posizione più alta del guidatore, il passo, la larghezza, la posizione del serbatoio del carburante, la posizione del montante anteriore.. tutto questo è stato deciso verso la metà del 2014 … Dopo di che i due team e le due case hanno lavorato in maniera totalmente autonoma, senza alcun tipo di comunicazione.

Tuttavia, l’alleanza per il progetto Supra-Z4 continua.

“Per gli sviluppi futuri stiamo pianificando e discutendo con BMW su quali sono i nostri obiettivi, oltre a discutere su alcune versioni restyling e per decidere i prossimi upgrade a trasmissioni, motori ecc.. Insomma, il lavoro non è ancora finito.

Resta da vedere se le due vetture avranno dinamiche di guida simili, ma avremo la possibilità di testare la nuova Z4 prossimamente e speriamo di poter fare altrettanto con la Supra, per un confronto equo.

About BMWPassion

Vedi anche

BMW Individual – i colori più belli

Anche se la BMW M8 ha ricevuto un po’ di critiche dai media a causa ...

BMW Classiche – quale acquistare per investirci?

Dopo aver visto una BMW M3 E30 essere venduta per €212.000, i vostri sogni di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *