lunedì , 10 dicembre 2018
Home » BMW Serie 6 » BMW M6 Competition Package: largo alla potenza!

BMW M6 Competition Package: largo alla potenza!

BMW M6 Competition Package

A partire dal luglio 2015 la BMW M GmbH renderà disponibile il Competition Package per le BMW M6 Coupé, BMW M6 Gran Coupé e BMW M6 Cabrio in una versione aggiornata.Il nuovo Competition Package è stato sviluppato con un occhio attento al rafforzamento della dinamica di guida. Comprende un aumento di potenza per il motore V8 a benzina da 4,4 litri con tecnologia M TwinPower Turbo di 29 kW / 40 CV rispetto allo standard, arrivando a quota 441 kW / 600 CV.

La coppia massima aumenta anche, da 680 Nm (501 lb-ft) a 700 Nm (516 lb-ft), ed è disponibile attraverso una fascia di giri estremamente ampio tra i 1.500 ed i 6.000 giri.

Nuovo record personale per la BMW M6 Coupé: 0 – 200 km / h in 11,8 secondi
Le tre varianti di modello stupiscono per le prestazioni che sono in grado di esprimere con il nuovo Competition Package in associazione. Ad esempio, la scatto da 0 a 100 km / h è bruciato in 3,9 secondi per la BMW M6 Coupé e per la BMW M6 Gran Coupé, mentre occorrono 4,0 secondi per la BMW M6 Cabrio.  Cosa strabiliante è che la BMW M6 Coupé richiede solo 11,8 secondi per ricoprire lo 0-200 km / h, il che la rende di 0,6 secondi più veloce della precedente versione del Competition Package (423 kW / 575 CV). La velocità massima di tutti i modelli della concorrenza è limitata elettronicamente a 250 km / h (155 mph), ma può essere spostato a 305 km / h (189 mph) specificando l’optional con l’M-Driver Package.

Il Competition Package comprende diverse misure destinate ad arricchire notevolmente la gestione delle vetture. Qui lo stesso principio si applica per lo sviluppo di tutte le automobili BMW M: La tecnologia del telaio è sintonizzato con precisione le prestazioni del propulsore. A tal fine, le molle, ammortizzatori e barre antirollio ottengono un sintonizzazione più rigida. Il differenziale M attivo, lavora sulla trasmissione finale con una propria unità di controllo per migliorare ulteriormente la trazione, permettendo al conducente di accelerare ancora più dinamicamente nelle curve strette in uscita, ad esempio.  Lo sterzo con funzione di Servotronic specifica M, ha una taratura più diretta, mentre la modalità M Dynamic del sistema DSC (Dynamic Stability Control) è focalizzata ancora più intensamente sulla maneggevolezza sportiva.

Esternamente, i modelli BMW M6 Competition si beano di esclusivi cerchi da 20 pollici in lega leggera M (doppi raggi 601M, bi-colore)con pneumatici misti e terminali di scarico cromati dell’impianto di scarico sportivo.

Le BMW M6 Coupé, BMW M6 Gran Coupé e BMW M6 Cabrio con Competition Package saranno disponibili da luglio 2015.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M5 F90 da 800 CV grazie a G-Power

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I ragazzi di G-Power ci hanno ...

VIDEO: Formula E – la prima BMW verrà svelata venerdì

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn All’inizio di questa settimana abbiamo potuto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *