Home » BMW M » BMW M5 CS – 650 cavalli non sono un miraggio

BMW M5 CS – 650 cavalli non sono un miraggio

BMW presenterà entro la fine dell’anno la sua ultima aggiunta alla famiglia della M5. Il nuovo modello di punta, che surclasserà la M5 Competition, si chiamerà BMW M5 CS. Nonostante la mancanza di una scheda tecnica ufficiale, alcune cose riguardo questa BMW M5 supersportiva sono già note. In primo luogo, la linea stilistica sarà simile alle altre vetture CS, quindi con piccoli cambiamenti sul paraurti anteriore, una vernice rara e dei cerchi esclusivi. Ovviamente, anche gli interni saranno resi un po’ più sportivi e saranno tempestati di effigi “M5 CS”.

Ci aspettiamo di vedere anche un nuovo tetto in fibra di carbonio, in modo di abbassare il più possibile il peso della vettura. Per migliorare ulteriormente la resistenza aerodinamica sull’asse posteriore, verrà installato un nuovo spoiler in fibra di carbonio . Oltre a questo, sarà disponibile come optional un set di freni in ceramica ad alte prestazioni con dischi forati.

Ma i veri aggiornamenti, ovviamente, saranno situati sotto il cofano. La potenza della nuova BMW M5 CS dovrebbe superare i 650 cavalli britannici (641 CV), superando i 625 CV della BMW M5 Competition. La coppia arriverà a circa 750-800 Nm e il sound del motore V8 da 4400cc non potrà che giovarne.

Inoltre, l’esperienza di guida sarà migliorata da una rimappatura del differenziale a slittamento limitato che comporterà una migliore dinamica di guida e molto più movimento al posteriore.

 

About BMWPassion

Vedi anche

BMW M3 e M4 – scheda tecnica e cambio manuale confermato

Per i fan di BMW, le prossime BMW M3 e M4 sono probabilmente le due ...

BMW i8: Ecco quanto ha venduto la coupé ibrida bavarese

Il gran finale della BMW i8 è avvenuto la scorsa settimana con l’ultimazione della produzione ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *