lunedì , 19 agosto 2019
Home » BMW M » BMW M3 CSL E46 vs Audi RS4 Avant – il videotest di Carwow

BMW M3 CSL E46 vs Audi RS4 Avant – il videotest di Carwow

BMW M3 CSL E46

Settimana scorsa, Carwow ha effettuato un test comparativo tra due vetture che sono reputate due grandi classici dell’automobile tedesca, ovvero le BMW M3 E30 e Audi RS2 Avant. Entrambe le vetture erano delle capostipiti per le loro gamme e ora Carwow vuole continuare questo viaggio nel tempo comparando la BMW M3 CSL E46 con l’Audi RS4 Avant B5.

Partiamo dal presupposto che, se la volta scorsa Audi era avvantaggiata, stavolta ad esserlo è la vettura bavarese. L’Audi RS4 è una vettura sportiva, ma è pur sempre una station wagon familiare pensata per le gite fuori porta nel weekend. La M3 CSL E46 è un’auto molto più hardcore, concentrata al 100% sull’esperienza di guida in pista e di conseguenza può vantare delle dinamiche di guida molto più raffinate. Nonostante ciò, rimane interessante vedere come se la cavano entrambe le vetture.

Sotto il cofano, la BMW M3 CSL E46 monta un motore 3200cc aspirato a sei cilindri in linea da 365 cavalli, mentre la RS4 Avant vanta un motore 2700cc V6 biturbo da 381 cavalli, 16 in più della bavarese. La RS4 può oltre tutto vantare una trazione integrale Quattro, ma la M3 dalla sua può vantare un cambio a cambiata rapida, rispetto alla controparte che possiede un classico cambio manuale a sei rapporti.

BMW M3 CSL E46

Leggendo queste caratteristiche, vi aspettereste di vedere vincitrice l’Audi in una gara al quarto di miglio, soprattutto grazie al motore biturbo. Tuttavia, il superbo cambio e il launch control della BMW M3 CSL E46 fanno schizzare in avanti la vettura come un proiettile, con un risultato sorprendente di 13,5 secondi contro i 14,4 della RS4.

In una gara con partenza a 70 km orari, è invece l’Audi ad avere la meglio, ma solo inizialmente. Il fatto che la BMW M3 possa raggiungere gli 8000 giri la rende la vincitrice sul lungo periodo, anche se c’è da dire che il sorpasso effettivo avviene solo a velocità estremamente alte.

E su pista? Beh, ci sembra ovvio dire che è la bavarese la vincitrice, grazie al suo telaio, alle sospensioni, all’agilità e alla leggerezza.

BMW M3 CSL E46

Tuttavia, la RS4 Avant non se la cava affatto male e Mat Watson è parecchio sorpreso da cosa possa riuscire a fare questa station wagon. Il motore è eccellente, il cambio manuale è molto preciso e la trazione Quattro gestisce il sottosterzo davvero bene anche a velocità alquanto elevate.

Certo, non possiamo paragonarla a un mostro da pista come la M3 ed è proprio per questo che la bavarese esce vincitrice da questo test; inoltre, Watson dichiara anche che questa è una delle sue auto preferite di tutti i tempi.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Stavolta il confronto con le precedenti generazioni della BMW Serie 1 lo fa BMW!

BMW Serie 1: stavolta il confronto lo fa… BMW!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La nuova BMW Serie 1 è ...

Come scegliere la migliore BMW M della storia: VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Pensando alla vasta storia della divisione ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *