martedì , 15 ottobre 2019
Home » BMW M » BMW M, un 2018 da record

BMW M, un 2018 da record

2018 da record per BMW M

Sotto la guida di Frank Van Meel, la divisione BMW M ha raggiunto un altro anno di vendite record. In un comunicato reso pubblico da BMW, vengono evidenziate le performance del brand BMW M che hanno registrato ben 102.780 vetture vendute nel 2018, realizzando un incremento totale del 27,2% rispetto al 2017. BMW si è definita piacevolmente sorpresa, in quanto pensava di superare tale traguardo solo successivamente al 2020.

I dati di queste vendite includono anche la sottodivisione M Performance, pensata per ricoprire il “gap” presente tra i modelli delle serie standard e le auto prodotte per intero dalla divisione M. La vettura più venduta di questa sotto-categoria è stata la BMW X3 M40i (19.670 unità).

BMW X3 M 7 830x553

L’auto più venduta di tutta la divisione M (come potevamo immaginare) è stata la BMW M2, la vettura compatta diventata in brevissimo tempo un classico e che è destinata a rimanere nella storia del brand. BMW ha venduto 13.731 unità tra la BMW M2 e la nuova BMW M2 Competition. Nonostante il segmento ultra-premium, anche la BMW M5 F90 ha venduto molto bene, grazie alle sue 7.823 unità vendute.

Il 2019 partirà sotto lo stendardo di un nuovo boss per la divisione M. Da settembre 2018, Franciscus Van Meel è stato sostituito come membro del consiglio d’amministrazione da Markus Flasch. L’austriaco Flasch è ora il responsabile del sottogruppo che si occupa delle vetture ultra-sportive del brand, mentre Van Meel è stato promosso a capo del sottogruppo “Total Vehicle”.

BMW M8 Competition 4 830x623

Flasch, un appassionato del panorama Motorsport, è stato recentemente a capo dello sviluppo della nuova BMW Serie 8 e dei relativi modelli, mentre precedentemente era un responsabile per la gestione della qualità delle vetture più prestigiose.

Questo 2019 si prospetta come un altro grande anno per la divisione M, dato che sono in arrivo molti nuovi modelli M. Quest’anno approderanno per le strade la nuova BMW X3 M e BMW X4 M, la nuova BMW M8 Coupè, cabrio e Gran Coupè. Verrà inoltre lanciata la terza generazione della BMW X5 M e probabilmente verrà presentato un concept per le nuove BMW M3/M4.

I primi modelli totalmente ingegnerizzati da Flasch arriveranno successivamente al 2020, ma da quanto conosciamo il futuro per questa prestigiosa divisione sembra davvero roseo.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Qual è la BMW più bella della nuova generazione?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Questo è stato un grande anno ...

Guardate questa BMW Z4 da 500 cv!

BMW Z4 da 400 cavalli: ecco il sound di AC Schnitzer – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La BMW Z4 non riceverà presto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *