sabato , 17 novembre 2018
Home » Mercato » BMW Golfsport e Dominic Foos: insieme per vincere

BMW Golfsport e Dominic Foos: insieme per vincere

bmw golfsport

BMW Golfsport ha un nuovo Ambasciatore: il diciassettenne Dominic Foos.

Dominic Foos sarà il giocatore di golf Ambasciatore per BMW Golfsport in futuro.
Il diciassettenne giovane farà la sua prima apparizione nel suo nuovo ruolo al BMW International Open (23-28 Giugno, Golfclub München Eichenried) questa settimana.

“Non vedo l’ora di lavorare con BMW e di fare il prossimo grande passo nella mia carriera. BMW gode di una reputazione eccellente in qualità di partner di golf – in tutto il mondo – e sono orgoglioso di far parte di questa società “, ha detto Foos, che viaggiava su una BMW Cruise e-Bike durante l’inizio della settimana del torneo di GC München Eichenried.
“Negli ultimi due anni sono stato in grado di acquisire una preziosa esperienza sull’European Tour al BMW International Open e vivere la passione e l’attenzione ai dettagli che la BMW dedica al golf.
Farò di tutto per rappresentare BMW Golfsport al meglio che posso in tutto il mondo. ”

Foos è balzato alla cronaca quando ancora dodicenne ha raggiunto un handicap pari a 0.
In confronto: Tiger Woods ha impiegato un anno in più quando è diventato un giocatore di golf da zero handicap.
A 15 anni, Foos è stato il migliore dilettante della sua età nella classifica mondiale e il miglior dilettante tedesco tra gli uomini. Vittorie nazionali e internazionali Innumerevoli fecero seguito, tra cui due titoli nell’International Boys Amateur Championship tedesco.
Come il più giovane vincitore nella storia del torneo, ha vinto il titolo francese internazionale Boys Champion nel 2013. Il ragazzo nato a Karlsruhe ha ottenuto il miglior handicap che un giocatore tedesco abbia mai ottenuto sino ad oggi: un handicap di 6,4 nel 2013.
Al suo diciassettesimo compleanno, Foos è diventato professionista a tutti gli effetti.

Quest’anno il BMW International Open sarà nuovamente “Driven by Passion” e con un grande “Piacere di Guidare”. Quest’anno il Partner Mobilità della BMW International Open è il sistema di car sharing “Now Drive”. Durante la settimana del torneo, i clienti ora possono parcheggiare all’interno dei parcheggi adibiti al torneo senza alcun costo aggiuntivo – in parcheggi appositamente riservati. All’interno del torneo BMW porterà un parco auto variegato, che presenta le ultime novità della gamma di vetture BMW, così come alcune sorprese speciali. La BMW i Driving Experience invita tutti i visitatori a sperimentare la mobilità del futuro mettendosi al volante di una BMW i3 o BMW i8 in prossimità dei locali del torneo. I clienti BMW potranno ancora una volta godere di un servizio speciale quest’anno: l’accesso esclusivo alla tribuna cliente BMW al nono green, ed un drink gratuito nella BMW Lounge nella stessa posizione, dietro presentazione di una chiave BMW, certificato di immatricolazione , o una scheda BMW.

Il 2015 BMW International Open continua ad essere sostenuto dai partner principali Rolex e Emirates, che hanno esteso il loro impegno a lungo termine per il torneo. Marriott Rewards, il programma fedeltà gestito da Marriott, li unisce per la prima volta come partner principale. La Süddeutsche Zeitung rimane fedele al torneo come il suo principale media partner, come fanno Antenne Bayern, Konica Minolta ed il partner aziendale Hugo Boss.

 

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW Serie 3 G20: la più importante di sempre?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Per circa tre decadi, BMW ha ...

BMW e Audi si divertono su Twitter

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn BMW e Audi amano giocare un ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *