lunedì , 23 aprile 2018
Home » BMW M » Alfa Romeo Giulia QV vs BMW M3: qual è la migliore?

Alfa Romeo Giulia QV vs BMW M3: qual è la migliore?

Tutti noi conosciamo bene la BMW 2002 degli anni ’70, l’auto che ha proiettato BMW all’inseguimento della filosofia “Ultimate Driving Machine“. La 2002 ha reso BMW la casa migliore nella creazione di piccole auto sportive e questa è probabilmente stata la prima di questa specie.

Tuttavia, i fan di Alfa Romeo dalla loro affermeranno che è stata la casa italiana a creare la prima piccola auto sportiva, superando BMW in qualità.

Mentre la BMW 2002tii era alla ribalta del mondo dell’automobile, sembra che tutti si fossero dimenticati l’Alfa Romeo 2000 GTV. Questa vettura sportiva di Alfa Romeo era tanto una buona auto quanto la BMW 2002tii, ma è quest’ultima che si è trovata i riflettori addosso, diventando più popolare.

Per quanto riguarda il look, la GTV vince senza ombra di dubbio. La 2002 era una bella auto, ma la carrozzeria della GTV è un’opera d’arte, con delle curve sinuose tipicamente italiane. Anche all’interno la GTV era davvero bella, ma aveva diversi problemi d’ergonomia e di qualità. La BMW 2002, con il suo tipico design tedesco, era progettata con più attenzione ed era quindi più affidabile. La 2002tii era più comoda anche nella fase di ingresso e uscita dal veicolo, grazie alla migliore posizione di guida, mentre l’Alfa GTV aveva qualche problema di troppo in questo senso.

La 2002tii era più veloce sul rettilineo ed aveva un handling fantastico. Tuttavia molti appassionati dicono di preferire il feeling più eccitante trasmesso dalla 2000 GTV, che comunque non se la cavava affatto male. Insomma, entrambe le auto erano ottime e facevano bene a contendersi il titolo di “migliore berlina sportiva”. A quanto pare però, questi due brand si trovano di nuovo a rivaleggiare.

Alfa Romeo ha sfoderato la poderosa Giulia QV (Quadrifoglio Verde) berlina, che sfida la BMW M3. Entrambe le due auto sono i successori spirituali delle auto citate precedentemente. La BMW M3 è sempre stata   probabilmente la migliore della sua categoria. Ora però la QV sembra aver rubato lo scettro alla M3 per la migliore berlina ad alte prestazioni della loro categoria proprio come una volta e il verdetto potrebbe non essere affatto scontato.

L’Alfa Romeo Giulia QV possiede molta più potenza – 510 cv -, ma nonostante la BMW M3 possegga “solo” 430 cavalli, entrambe le auto percorrono lo 0-100 in circa 4 secondi. Anche se la M3 è molto bella, qui la Giulia QV vince a mani basse, con un tipico look Alfa semplicemente fantastico. Gli interni della Giulia sono probabilmente più belli esteticamente, ma soffrono di qualche problema di ergonomia rispetto a quelli della M3. Entrambe le auto possono optare tra un cambio manuale e uno a doppia frizione DCT. La Giulia ha un tempo sul Nurburgring di 7:39 con cambio manuale e 7:32 con cambio automatico, il migliore del circuito, e ciò ci suggerisce che l’handling di questa Giulia QV è eccezionale. Inoltre, la Giulia QV probabilmente ha un sound migliore rispetto alla M3, grazie al suo motore V6 twin-turbo elaborato da Ferrari. Tuttavia, resta da vedere come se la caverà come “auto di tutti i giorni”.

Da non dimenticare che BMW ha risposto anche con alcune versioni speciali della sua superberlina come la M3 GTS e la M3 Competition Package.

La BMW M3 rimane molto veloce, nonostante la notevole differenza di potenza. L’handling si è sempre rivelato eccezionale e anche se ha percorso il Nurburgring in 7:50, il piacere di guida dovrebbe riuscire a competere con quello della Giulia QV.

Il confronto “Alfa Romeo vs BMW” è storico quasi quanto i due brand e bisogna dire, da BMWisti, che siamo più che contenti che i tedeschi abbiano di nuovo un avversario degno.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

Recensione e prova su strada: Michelin Pilot Sport Cup 2, come vanno su BMW

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Abbiamo provato diverse BMW 1M coupè ...

Avere a disposizione una flotta BMW/MINI grazie ad un abbonamento? Oggi è possibile

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Ieri è stato un grande giorno ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *