mercoledì , 20 giugno 2018
Home » Novità su BMW e MINI » Wireless Apple CarPlay: BMW lo offre di serie

Wireless Apple CarPlay: BMW lo offre di serie

Wireless Apple CarPlay- BMW Serie 5 G30 - BMW 540i xDrive MSport

Wireless Apple CarPlay: BMW sarà il primo costruttore ad offrirlo di serie sulle sue vetture

Wireless Apple CarPlay: BMW sarà il primo costruttore ad offrirlo di serie sulle sue vetture. Nel febbraio 2017, sbarcherà ufficialmente negli Stati Uniti la nuova BMW Serie 5. La vettura, giunta alla sua settima generazione, con un design in evoluzione e di stampo molto più dinamico, sarà anche in grado di portare sul mercato una nuova tecnologia. Oltre ad avere le caratteristiche più avanzate di guida autonoma di ogni BMW, il più basso coefficiente di resistenza aerodinamica della sua categoria, ed essere 100 kg più leggera rispetto alla sua progenitrice, la BMW Serie 5 godrà di una prima mondiale: utilizzerà per la prima volta la funzione Wireless Apple CarPlay integrata.

Subito dopo seguiranno la BMW Serie 2, BMW Serie 3, BMW Serie 4, BMW Serie 6, BMW Serie 7, BMW X5 e BMW X6, che includevano questa opzione a partire dai modelli prodotti in agosto. Le BMW X3 e BMW X4 avranno inclusa questa opzione dai modelli che saranno prodotti a partire dal mese di settembre.

BMW è stato il costruttore automobilistico con il più lento assorbimento di applicazione CarPlay e solo recentemente ha annunciato la disponibilità del popolare sistema. La BMW Serie 5 G30 è la prima vettura a solcare le strade ad utilizzare la tecnologia Bluetooth per CarPlay, risparmiandosi le difficoltà di collegare il telefono in auto.

BMW ha battuto tutti gli altri costruttori sul tempo, offrendo un’esperienza CarPlay senza cavo, non avendo più bisogno di un cavo Apple utile a sfruttare l’avanzata integrazione del telefono con i servizi di bordo. CarPlay funziona tramite il sistema di infotainment di BMW iDrive integrando telefono, navigazione, ed intrattenimento, così come il controllo e le informazioni del veicolo. Il tutto viene visualizzato sulla suo touchscreen centrale da ben 10,25 pollici.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

Quale sarà il futuro dei motori diesel? BMW forse sa come salvarli

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Ci troviamo in una situazione di ...

Un’incredibile MINI R56 con il motore V8 della BMW M3 E92

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Le MINI sono sempre state auto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *