mercoledì , 13 novembre 2019
Home » BMW M » Video: BMW M2 M Performance Parts – ascoltate il sound del concept

Video: BMW M2 M Performance Parts – ascoltate il sound del concept

Il Goodwood Festival of Speed di quest’anno ha ospitato un debutto piuttosto particolare da parte di BMW. I tedeschi hanno svelato quello che chiamano il “BMW M2 M Performance Parts Concept“, un’auto che vuole mostrare cosa si può ottenere tramite il catalogo M Performance. Il fatto è che a noi sembra una BMW M2 potenziata, ma la vera essenza dell’auto si nasconde sotto la carrozzeria. Tanto per iniziare, questo concept dimostra che non sono necessari degli scarichi Akrapovich per ottenere un sound da urlo.

Basato su una BMW M2, il concept M Performance Parts mira a portare le prestazioni al massimo livello. Rispetto ad una M2 standard, questo concept è più leggero di 60 chili e possiede, oltre a un aspetto impossibile da notare, un’aerodinamica migliorata. Gli inserti dorati qua e là sono davvero folli e su questa vernice “frozen black” creano un effetto incredibile. Il diffusore posteriore è realizzato in fibra di carbonio e ospita uno speciale sistema di scarico.

BMW non ha specificato il materiale di questi inserti dorati, nè tanto meno il processo di lavorazione del metallo che ha portato a questo effetto, ma possiamo comunque darvi qualche informazione interessante. Dato che questo è un concept, non deve sottostare alle normative UE, il che significa che probabilmente l’auto non si vedrà “castrare” i terminali di scarico. Inoltre, è possibile che gli scarichi siano interamente in titanio, proprio come nel caso della M4 GTS, il che spiegherebbe il volume di tali scarichi.

Infine, questo concept M Performance Parts è basato sulla BMW M2 pre-restyling e di conseguenza monta un motore N55. Questo motore da 3000cc a sei cilindri in linea è apprezzato non solo per le performance ma anche per il sound, come potrete udire in questo video.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Eccoci, finalmente, al test drive della nuova BMW M135i xDrive!

TEST DRIVE: BMW M135i xDrive – datele un’occasione

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Da quando BMW ha reso noto ...

BMW M2 CS – La più agile, la più pura

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn C’è stato un tempo in cui ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *