martedì , 21 maggio 2019
Home » BMW NEWS » Toyota Supra monterà un motore BMW a quattro cilindri

Toyota Supra monterà un motore BMW a quattro cilindri

La recente “rivelazione” della Toyota Supra al Goodwood Festival of Speed è stata entusiasmante, ma a tratti deludente. Diciamo deludente perché Toyota ha tenuto la Supra coperta da un fitto camuffamento e non ha rivelato ufficialmente il suo stile. Nonostante ciò, nuove informazioni continuano a spuntare fuori e l’ultima news appena apparsa in rete afferma che la Supra nel suo modello base utilizzerà un motore BMW turbo a quattro cilindri.

Grazie alle ricerche di Road & Track, che hanno esaminato a fondo i file di ZF – il produttore dei cambi della Supra e di quasi tutte le trasmissioni di BMW – e hanno notato molti rimandi a un motore turbo a quattro cilindri 2000cc. Successivamente i giornalisti hanno chiesto a Testsuya Tada, l’ingegnere capo della Supra, informazioni riguardo a questo motore, che si è poi rivelato proprio il motore bavarese.

Il motore BMW 2000cc turbo a quattro cilindri in questione sarà probabilmente una versione rielaborata del motore B48 di BMW, che si trova praticamente su ogni BMW con sigla ’30i’. Si dice che la versione base della Toyota Supra potrà contare su 262 CV, più di qualsiasi BMW che monta il motore in questione (il B48).

Tada ha anche ribadito che la Supra a quattro cilindri sarà la variante più equilibrata, con una perfetta distribuzione del peso di 50/50. Ha anche accennato al fatto che i fan della Toyota Supra che vogliono acquistare questo nuovo modello per poi montare il vecchio motore 2JZ dovrebbero acquistare la versione a quattro cilindri, ovvero la più economica. Insomma, Tada ha già messo le mani avanti per coloro che non vorranno un motore BMW a bordo della loro Supra.

Se i fan della Supra non vogliono rovinare la loro auto nuova di zecca per effettuare un costoso rimpiazzo del motore, ma vogliono comunque mantenere degli elementi classici della Supra, dovrebbero optare per la versione a sei cilindri. Questo perché il motore in questione è il motore BMW B58 a sei cilindri in linea, proprio come lo erano i famosi motori 1JZ e 2JZ.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Richiami della casa madre per BMW X3 e BMW X4 2019 – airbag difettoso

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInBMW ha inviato un richiamo per parecchi ...

Nuove MINI Clubman e Countryman JCW da 306 cv

NUOVE Mini Clubman e Countryman JCW – le più potenti di sempre con 306 cv

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInProprio stanotte il gruppo BMW ha presentato ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *