martedì , 23 luglio 2019
Home » BMW NEWS » SPY: MINI Elettrica durante dei test – presente il quadro strumenti digitale

SPY: MINI Elettrica durante dei test – presente il quadro strumenti digitale

Gli interni MINI sono sempre stati unici nel mondo automobilistico. Con le loro forme funky, gli interruttori a leva per ogni cosa e il classico tachimetro montato sul cruscotto (che ora è diventato uno schermo touch screen per l’infotainment), gli abitacoli di MINI sono sempre state divertenti e diversi dal solito. Tuttavia, non sono mai stati davvero all’avanguardia. Ecco perchè è sorprendente non solo vedere una MINI elettrica, ma vederne una con un pannello strumenti digitale, come si vede in queste nuove foto spia.

Sappiamo da tempo che i ragazzi di Oxford hanno lavorato a una nuova macchina elettrica e abbiamo già visto un concept e alcune foto. Proprio come la nuova BMW Serie 8, alcuni nuovi prodotti Mercedes-Benz o praticamente qualsiasi Audi, la nuova MINI elettrica avrà un quadro strumenti completamente digitale, anche se molto piccolo.

Poco più grande della piccola sagoma circolare che si trova di fronte al guidatore su una MINI standard, questo nuovo quadro strumenti digitale non sembra troppo diverso dallo stile dell’attuale strumentazione analogica, se non fosse per una dimensione un po’ più ampia (anche se di poco) e, ovviamente, per la mancanza di strumenti analogici. Anche se l’attuale quadro strumenti è bello da vedere, è un po’ troppo impegnativo da decifrare soprattutto quando si guida velocemente, perchè sono concentrate troppe informazioni in un’area ridotta. Questo nuovo display digitale sicuramente migliorerà la situazione.

Certo, questa MINI sicuramente aveva bisogno di una revisione al quadro strumenti, dato che sarà ora necessario visualizzare anche la carica della batteria, la frenata rigenerativa e l’autonomia in tempo reale. In ogni caso, è curioso vedere una MINI con un quadro strumenti tutto nuovo e ci chiediamo se condividerà lo stile grafico con quello delle nuove BMW.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Ecco il rendering della BMW Serie 8 Shooting Brake

BMW Serie 8 Shooting Brake – sarebbe fantastica!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I ragazzi di J.B. Cars hanno ...

BMW Serie 1 F40 - ecco cosa ne pensa motor1.com

BMW Serie 1 F40 – la prova di motor1.com

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Lo sappiamo. Il passaggio dalla trazione ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *