lunedì , 18 novembre 2019
Home » BMW NEWS » SPY: BMW 745e ibrida durante dei test

SPY: BMW 745e ibrida durante dei test

BMW prevede di aggiornare la sua linea di vetture ibride plug-in con un nuovo modello nel 2019. In concomitanza con il lancio del restyling della BMW Serie 7, i bavaresi includeranno anche una nuova versione: la 745e. Sostituendo i modelli 740e e 740Le, la nuova limousine di lusso ibrida plugin offre un notevole miglioramento rispetto all’attuale Serie 7 iPerformance non solo in termini di potenza, ma anche in termini di autonomia totalmente elettrica.

La 745e avrà circa 390 cv in combinata. Sotto il cofano ci sarà lo stesso motore turbo a 4 cilindri 2000cc mentre il motore elettrico sarà lievemente migliorato in potenza. Le batterie saranno nuove e, anche se saranno più compatte, avranno una maggiore densità energetica, simile alle batterie utilizzate sulle nuove versioni della BMW i3 e sulla nuova i3S.

Il nuovo veicolo ibrido avrà anche la ricarica wireless, un’aggiunta gradita per tutti i proprietari che vorranno ricaricare la propria auto a casa, anche se i tempi di ricarica saranno lievemente maggiori (non un problema così grave per una vettura ibrida).

In queste nuove foto possiamo vedere un mulo di prova della Serie 7 di colore nero, con le estremità anteriori e posteriori coperte dal classico camuffamento bavarese. Quindi BMW sta chiaramente apportando modifiche al frontale e al posteriore della vettura. Come per la maggior parte dei restyling bavaresi, il paraurti anteriore sarà leggermente ridisegnato, quindi aspettatevi un frontale un po’ più sportivo, mentre anche i fari subiranno un cambiamento di design, per essere più in linea con i nuovi modelli più recenti.

Per quanto riguarda il resto della gamma Serie 7, tutte le vetture riceveranno una nuova strumentazione digitale denominata “Live Cockpit“, che sarà simile a quella che abbiamo visto sui concept della Serie 8 e della Z4 e sarà presente su tutti i prossimi modelli, inclusa la prossima Serie 3.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

La futura BMW X8 avrà una versione M Performance ibrida – BMW X8 M45e

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Nelle ultime settimane, le chiacchiere intorno ...

La BMW M135i xDrive è più veloce della Golf R e dell’Audi S3

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I primi test presso il circuito ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *