sabato , 7 dicembre 2019
Home » BMW NEWS » Salone di Tokyo – BMW e Audi non saranno presenti

Salone di Tokyo – BMW e Audi non saranno presenti

BMW e Audi non saranno presenti al salone di Tokyo

Sulla scia di quella che sta sicuramente diventando una tendenza, BMW e Audi non saranno presenti al Salone di Tokyo di quest’anno, lasciando ad altri produttori di auto l’onere e l’onore di coprire tutto lo spazio. L’altra grande casa automobilistica tedesca, Mercedes-Benz, secondo gli organizzatori, sarà invece presente. Il mercato giapponese è piuttosto ampio per i modelli di lusso, ma recentemente le aziende hanno trovato più proficuo investire tempo e denaro in eventi organizzati “in casa”, come successo poche settimane fa con l’evento #NextGen.

BMW ha saltato il Detroit Auto Show insieme ad Audi e Mercedes, mentre i bavaresi hanno evitato di presenziare anche al salone di New York all’inizio di quest’anno. Se in alcuni casi ciò era anche ovvio(ci sono troppi spettacoli automobilistici in Nord America), stavolta la decisione è più inaspettata del solito. Questo perché il Tokyo Auto Show è l’unico evento del suo genere in Giappone. Inoltre, il mercato giapponese delle vetture di lusso è in costante aumento e ha registrato una crescita del 4,3% rispetto allo scorso anno.

Secondo Bloomberg, BMW ha dichiarato che, sebbene mancherà al Salone di Tokyo, terrà un evento esclusivo in salsa #NextGen in un’altra data, in modo da presentare i suoi ultimi modelli per il mercato giapponese. D’altra parte, Audi ha detto che non ci sono nuovi modelli da introdurre in Giappone nella loro gamma, quindi presenziare a un evento simile sarebbe stato totalmente inutile e dispendioso. Tuttavia, un rappresentante della Volkswagen ha rassicurato come ciò non voglia lanciare un trend. Insomma, non è detto che succederà la stessa cosa anche l’anno prossimo.

In ogni caso, BMW e Audi non sono sole. PSA (Peugeot e Citroen) e Volvo hanno annunciato che non occuperanno uno stand al Salone di Tokyo. Certo, quattro case automobilistiche non corrispondono alla totalità del mercato, ma sicuramente gli organizzatori di questi saloni staranno cominciando a sentire delle campanelle di allarme.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

BMW Serie 3: quale è la migliore (M escluse)?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Questa nuova generazione della BMW Serie ...

BMW M2 Competition VS Alfa Romeo 4C – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Abbiamo visto la BMW M2 Competition ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *