venerdì , 17 agosto 2018
Home » Anteprime » RUMOR: BMW i8 con motore a quattro cilindri?

RUMOR: BMW i8 con motore a quattro cilindri?

Mentre la BMW i3 non avrà una prossima versione, la seconda generazione di BMW i8 è ancora in discussione e, secondo gli ultimi referti, potrebbe ricevere un aggiornamento della piattaforma. Anche se speravamo in una trasmissione completamente elettrica, a quanto pare i dirigenti di BMW preferiscono ancora una configurazione ibrida ma con un potenziamento dei motori.

Invece del motore a tre cilindri da 1,5 litri attuale, la prossima i8 potrebbe ottenere un motore termico a quattro cilindri. Le prime notizie di questo nuovo motore nella prossima versione della i8 risalgono al 2015 quando fummo portati a credere che avremmo visto sul mercato una BMW i8S con un motore a quattro cilindri.

Al momento, AutoExpress dichiara che la nuova i8 dovrebbe fornire 450 cv di potenza. Per riuscire in questo traguardo, BMW avrebbe pianificato di sostituire l’attuale motore turbo a tre cilindri da 1,5 litri con un motore più potente a quattro cilindri da 2,0 litri con una potenza di 300 CV. Nell’attuale i8, la trasmissione ibrida eroga 362 CV e 570 Nm di coppia.

Le ultime indiscrezioni suggeriscono anche un significativo miglioramento della potenza, ma a questo punto rimangono puramente speculazioni. Secondo le nostre fonti, il progetto i8 è ancora in fase di studio e il suo futuro è ancora incerto. Nessuna approvazione finale è stata data agli ingegneri, ma questa situazione potrebbe cambiare nell’arco di pochi mesi, se non entro la fine di quest’anno.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

Rinnovato il marchio BMW i7

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La scorsa settimana, BMW ha rinnovato ...

VIDEO: Carfection prova la BMW i8 Roadster

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Sin da quando l’abbiamo vista, abbiamo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *