mercoledì , 24 luglio 2019
Home » Rolls-Royce » Rolls-Royce Wraith by Ares Design: lusso estremo

Rolls-Royce Wraith by Ares Design: lusso estremo

Rolls-Royce Wraith

Rolls-Royce Wraith by Ares Design: come coniugare un bestione da 700 CV con tutto il meglio del lusso.

Rolls-Royce Wraith è una delle auto di lusso più esclusive del mondo. Sono ancora presenti luoghi al mondo dove l’automobile è la solita norma piuttosto che l’eccezione. Per dare ai propri clienti di Dubai una personalizzazione ulteriore del reparto Bespoke, il negozio di tuning con sede a Vienna – Ares Design –  sta introducendo un programma altamente personalizzato ed estremamente lussuoso per la Rolls-Royce Wraith.

Il programma prende il via con il restyling del design esterno, a partire da una nuova calandra massiccia con doghe orizzontali in fibra di carbonio. La fascia anteriore ottiene due nuove e più grandi prese d’aria anteriori che non lasciano dubbi sulle prestazioni che provengono da sotto al cofano. Per aumentare ancor di più il raffreddamento del motore, il cofano è stato personalizzato per includere prese d’aria, qualcosa che di solito si vede in auto orientate alle pista ad alte prestazioni.

Nella parte posteriore, Ares design assicura un look completamente nuovo, modellato dal nuovo paraurti posteriore. I terminali sono originali e sostituiti con due tubi dalla forma unica in titanio che circonda il diffusore in fibra di carbonio.

I cerchi, dal design specifico, possono essere di 22 o 23 pollici.

All’interno della Rolls-Royce Wraith by Ares Design, viene applicato lo stesso trattamento in fibra di carbonio, accoppiato ad un volante personalizzato schiacciato in basso ed in alto. Pelle bicolore con cuciture bianche rende l’interno di un lusso senza eguali fornendo un nuovo livello di personalizzazione.

Se si è alla ricerca di maggiore potenza, Ares design ha la risposta per voi.
La Rolls-Royce Wraith assicura una souplesse estrema grazie al mastodontico V12 sovralimentato con due turbocompressori, altri non è che una versione con corsa ed alesaggio maggiorati del propulsore BMW N74. Grazie ai nuovi parametri di corsa ed alesaggio, il propulsore ha una cilindrata di 6,6 litri, a cui si associano le moderne tecnologie di fasatura variabile Bi-VANOS di BMW, l’iniezione diretta ad alta precisione HPI ed il sistema di alzata variabile Valvetronic; tutto questo gli consente di erogare una potenza di 570 CV (420 kW) a 5250 giri al minuto ed una coppia di 780 Nm a 1500 giri al minuto, scaricate al suolo grazie al cambio automatico ZF 8HP90 ad otto velocità. Con il trattamento del tuner i cavalli volano a 700 e lo 0-100 km/h viene bruciato in meno di 4 secondi. Lusso veloce.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M3 E30 sul ghiaccio, un frame del video

BMW M3 E30 sul ghiaccio: 1300 cv e 350 km orari! VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInUn tuning estremo spinge la BMW M3 ...

Immagine della BMW M2 GTS di Evolve

BMW M2 GTS e l’intercooler di EVOLVE: VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInDiamo uno sguardo ravvicinato alla BMW M2 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *