venerdì , 21 settembre 2018
Home » Novità su BMW e MINI » Rolls Royce per i più piccoli: debutta la Rolls Royce SRH

Rolls Royce per i più piccoli: debutta la Rolls Royce SRH

Rolls Royce SRH
Rolls Royce SRH

Rolls Royce per i più piccoli: debutta la Rolls Royce SRH che guiderà i “piccoli” pazienti all’interno della Sala Operatoria, seguendo gli appositi “segnali stradali”

Rolls Royce per i più piccoli: debutta la Rolls Royce SRH che guiderà i “piccoli” pazienti all’interno della Sala Operatoria, seguendo gli appositi “segnali stradali”. Rolls-Royce Motor Cars ha presentato un nuovo concetto fondamentale di lusso, realizzato per un cliente molto speciale, l’Unità di Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale di San Riccardo nella città natale del marchio di Chichester, West Sussex. La Rolls-Royce SRH (Saint Richard Hospital, NdR), mai nome più appropriato, permetterà ai bambini in attesa di un intervento chirurgico, di dirigersi verso la sala operatoria in auto, attraverso i corridoi delle unità Pedriatiche, seguendo appositi “segnali stradali”. L’esperienza di ‘self-drive threatre’ mira a ridurre lo stress del bambino in attesa di operazione.

Rolls-Royce Motor Cars ha già accolto due collaudatori del Corpo dell’unità Pediatrica presso l’Ospedale di San Riccardo, Molly Matthews e Hari Rajyaguru, alla Rolls-Royce Home. Molly e Hari hanno assistito alla presentazione dell’automobile nel grande stile voluto dallo Studio Goodwood, allo stessa maniera per tutti i clienti VIP di Rolls-Royce. Questo evento esclusivo è stato seguito da una verifica finale e da una ispezione pre-consegna della Rolls-Royce SRH, in vista della consegna ufficiale ai pazienti, alle loro famiglie ed al team di chirurgia dell’ospedale di San Riccardo.

Le dichiarazioni di Rolls-Royce

Siamo un orgoglioso membro della comunità qui in West Sussex. L’Unità Pediatrica presso l’Ospedale di San Riccardo svolge questo lavoro vitale per fornire cure essenziali per i giovani e le loro famiglie. Ci auguriamo che la Rolls Royce SRH servirà a rendere l’esperienza per i giovani pazienti, che dovranno sottoporsi ad una operazione, un po’ meno stressante.”

Torsten Müller-Ötvös, CEO di Rolls-Royce Motor Cars.

Una velocità massima di 10 mph è raggiungibile grazie a una batteria al gel da 24 volt che spinge la vettura con lo stesso sussurro-quiete dei magnifici motori V12 di Rolls-Royce. Per coloro che preferiscono un viaggio più tranquillo, la velocità è variabile e può essere limitata ad una più solenne, ma non meno esaltante di 4 mph.

Il team di Bespoke Manufacturing ha dedicato oltre 400 ore del proprio tempo allo sviluppo ed alla lavorazione a mano di questa più che straordinaria Rolls-Royce.

Oltre a sviluppare competenze nelle nuove tecnologie del telaio ed elettronica, il team di progetto ha anche utilizzato tecniche di stampa 3D per la progettazione. Ciò ha incluso la produzione dell’iconico Spirito dell’Ecstasy ed i Paddle al volante Bespoke.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

La Rolls Royce Cullinan verrà svelata il 10 maggio

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Rolls Royce ci sta allettando con ...

Video: la Rolls-Royce Cullinan dimostra di poter superare qualsiasi terreno

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Non molto tempo fa Rolls Royce ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *