sabato , 18 agosto 2018
Home » BMW NEWS » Perchè attendiamo più la BMW Z4 della Serie 8?

Perchè attendiamo più la BMW Z4 della Serie 8?

Al momento, la BMW più attesa di tutte è la Serie 8 e guai se fosse il contrario. Si tratta della tanto attesa seconda generazione di questo famoso modello, a decenni di distanza dalla generazione originale, e inoltre probabilmente sarà la BMW più bella sul mercato al momento della sua uscita. Quindi, naturalmente, tutti sono entusiasti del suo debutto; tuttavia c’è una BMW che, personalmente, attendiamo con più trepidazione e non crediamo di essere i soli – Questa BMW è la BMW Z4.

Se la Serie 8 è più sexy, più costosa, più premium e offrirà prestazioni più elevate, la BMW Z4, almeno per noi, è l’auto più elettrizzante. Non per sminuire la Serie 8 che sicuramente sarà un’auto fantastica, ma c’è qualcosa nella nuova Z4 che troviamo davvero allettante.

Per cominciare, sarà molto più economica rispetto alla Serie 8, nonostante la variante M40i supererà comunque la barriera dei €65.000. Tuttavia il modello base sarà costoso quanto una Serie 3, offrendovi però un divertimento sicuramente maggiore. La nuova Z4, dai video e dalle recensioni delle unità di pre-produzione che abbiamo visto finora, sembra che sia una vera e propria piccola BMW sportiva all’altezza della Z3 originale e della Z4 di prima generazione. Con un’auto simile non sarà necessario un motore estremamente potente per essere divertente, motivo per cui molti appassionati di BMW sceglieranno la versione a quattro cilindri con pacchetto M Sport, tenendo relativamente a bada il portafogli ma non rinunciando a divertirsi.

La nuova BMW Z4 avrà un tetto in tela, cosa che apprezziamo molto dato che da ormai diversi anni le auto bavaresi cabrio hanno un tetto rigido. Quest’ultime sono belle da vedere, ma sono molto più pesanti e modificano il baricentro a seconda della posizione del tetto, oltre a occupare il bagagliaio per intero (un vero peccato per alcune auto GT cabrio). Non stiamo dicendo che sia necessario avere uno spazio simile a quello di una station wagon anche a tetto abbassato, ma vorremmo avere almeno lo spazio per un paio di zaini o un borsonebello. Recentemente abbiamo provato la M4 cabrio e, con il tetto abbassato, non siamo riusciti a mettere uno zaino nel bagagliaio, quando con il tetto alzato non ci sono problemi di sorta. Inoltre, troviamo i tetti in tela eleganti e di classe rispetto a quelli metallici.

Poi c’è il fatto che la nuova BMW Z4 fa parte di una joint venture tra BMW e Toyota, rendendola la prima vettura sportiva costruita sotto l’occhio attento di entrambi i marchi. Inoltre, l’auto è stata sviluppata in parallelo alla Toyota Supra, una delle auto sportive più iconiche della storia.

Tutto questo non fa altro che incuriosirci. Non vediamo l’ora di guidare la nuova Z4 e vedere se è davvero in grado di riportare le BMW cabrio al loro originale splendore, se il tetto in tela è più efficace della controparte rigida (e di quanto) e per vedere i frutti della collaborazione con Toyota. Insomma, la Serie 8 sarà sicuramente una grande auto, ma crediamo che la BMW Z4 ci emozionerà di più.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

Rinnovato il marchio BMW i7

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La scorsa settimana, BMW ha rinnovato ...

VIDEO: Carfection prova la BMW i8 Roadster

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Sin da quando l’abbiamo vista, abbiamo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *