Home » BMW NEWS » MINI: Ritorna il cambio manuale a sei rapporti!

MINI: Ritorna il cambio manuale a sei rapporti!

La trasmissione manuale è vitale per il cuore e l’anima di una MINI. Anche se tutte le vetture JCW ormai possiedono solo la trasmissione automatica (il che è un vero peccato), non è questo il modo corretto di guidare una MINI, serve un pedale in più. Purtroppo, per i potenziali clienti, le trasmissioni manuali non sono disponibili da circa sei mesi. Per fortuna però, tale mancanza di disponibilità terminerà all’inizio di febbraio 2020.

“A partire dall’inizio di febbraio 2020, i clienti saranno in grado di riordinare modelli MINI [due e quattro porte] , sia hatchback che cabrio, dotati di cambio manuale a sei rapporti“, ha recentemente dichiarato il portavoce Andrew Cutler a Car and Driver.

Apparentemente, la temporanea mancanza di cambi manuali non aveva nulla a che fare con la volontà del brand di sbarazzarsene. Al contrario, sono stati effettuati diversi test di messa a punto per migliorare il sistema di erogazione del carburante. Ora che i test sono stati completati, MINI tornerà a vendere i suoi modelli Cooper e Countryman con il caro vecchio cambio manuale a sei rapporti.

“Esiste una base di clienti che preferisce guidare con un cambio manuale, quindi vogliamo mantenere disponibile questo componente proprio per loro”, ha affermato Cutler. “Continueremo a garantire la disponibilità di trasmissioni manuali quando e dove possibile“.

È un peccato però che i nuovi modelli MINI John Cooper Works non abbiano proprio a disposizione un cambio manuale. La nuova Cooper JCW, con il suo motore turbo da 302 CV, sarebbe una vera bomba con una trasmissione adeguata. Sicuramente la trasmissione automatica utilizzata è un’unità eccellente che diminuisce i tempi di cambiata a meri centensimi di secondo, ma non riuscirà a restituire quel feeling tipico delle MINI.

Tuttavia, quando si tratta del famoso brand britannico, pensiamo che la cosa giusta da fare sia… risparmiare un po’. Non avete bisogno della JCW, è troppo costosa e non abbastanza veloce per il suo prezzo. Al contrario, acquistate una Cooper S, ben più economica e con cambio manuale; spenderete molto meno e vi divertirete lo stesso.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Hartge F1 – Mercedes nel corpo, BMW nell’anima

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Nonostante siano rivali, BMW e Mercedes-Benz ...

La BMW M3 GTR di Need For Speed diventa realtà (ovviamente grazie ai russi)

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Mentre siamo tutti bloccati in quarantena ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *