sabato , 15 dicembre 2018
Home » Mercato » MINI “Defy Labels”: tutto pronto per il Super Bowl

MINI “Defy Labels”: tutto pronto per il Super Bowl

mini defy labels superbowl

MINI “Defy Labels” è la campagna di MINI pronta per sbaragliare i 30 secondi disponibili per il grande Super Bowl che si terrà il 7 febbraio.

MINI “Defy Labes” è l’evento creato da MINI USA per gli oltre 100 milioni di telespettatori in tutto il mondo che si prepareranno ad entrare in sintonia con il Super Bowl il 7 febbraio: MINI sta per svelare il suo spot di 30 secondi stellato, in onda nel terzo trimestre del grande notte dell’anno in una pubblicità televisiva. L’annuncio è già disponibile sul microsito della campagna a MINIUSA.com/defylabels.

L’annuncio, creato da Butler, Shine, Stern & Partners (BSSP), abbraccia molte delle etichette che il marchio ha sperimentato nel corso degli anni, con un messaggio molto potente: non importa come lo chiamate. “Defy Labels”, ha le sue radici nel fatto che tutti e tutto siano etichettati ma come gestire quelle etichette è ciò che conta. Con la sfida al suo interno, la campagna ispira le persone a disperdere le etichette che la società ha posto su di loro e definire se stessi.

Tom Noble, capo dipartimento, MINI Brand Communications, MINI USA, ha dichiarato:

“Fin dalla prima Mini che è stata costruita nel 1959, è stato etichettata. È piccola. E’ carina . Questa campagna riconosce le etichette in modo molto autentico ed al tempo stesso mostra alla gente che MINI è più di questo. Con il lancio della nuova Clubman, il nostro marchio sta crescendo ed i nostri prodotti sono più sofisticati.”

Il marchio ha lavorato con un cast di atleti e celebrità per aiutare ad iniziare un cambiamento. Rimanendo fedele alla natura della campagna, MINI ha voluto includere personalità che aveva una relazione con il marchio e potrebbero anche parlare autenticamente sul tema del superamento delle etichette. Lo spot include la tennista Serena Williams, il giocatore di calcio Abby Wambach, il rapper T-Pain, il giocatore di baseball Randy Johnson, la leggenda dello skateboard Tony Hawk, e l’attore Harvey Keitel. Ogni anche girato una serie di interviste dove condividono i propri punti di vista sulle etichette e sono disponibili sul microsito campagna in MINIUSA.com/defylabels.

Oltre alle celebrità e gli atleti di cui sopra, la pubblicità “Defy Labels” sarà caratterizzata dalle non-celebrità, ovvero i proprietari MINI ed i membri della squadra corse MINI John Cooper Works.

Ha dichiarato John Butler, direttore creativo, BSSP:

“Questo concetto potente sfrutta un nuovo posizionamento sofisticato del brand, con un po’ di atteggiamento MINI che è sempre stato lì, e va oltre un tipico testimonial. Questa creatività è basata sul non lasciare agli altri la possibili di definirci, o nel nostro caso, per ciò che si sceglie di guidare. Si tratta di non dare mai agli altri di aver influenza su di te”.

Cartella Stampa Completa MINI “Defy Labels”

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

Volete una BMW Gratis? Comprate casa in Cina

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Al giorno d’oggi gli imprenditori immobiliari ...

BMW USA incrementa le vendite di agosto dell’1%

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Le vendite di veicoli a marchio ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *