domenica , 22 luglio 2018
Home » MINI Countryman » MINI Countryman Cooper S E ALL4: avventura ibrida

MINI Countryman Cooper S E ALL4: avventura ibrida

MINI Coutryman Cooper S E ALL4

MINI Countryman Cooper S E ALL4: avventura ibrida per la nuova presentata del brand Inglese, che associa ad un motore termico, la potenza dell’elettrico e della trazione ALL4

MINI Countryman Cooper S E ALL4: avventura ibrida per la nuova presentata del brand Inglese, che associa ad un motore termico, la potenza dell’elettrico e della trazione ALL4. Primo modello del marchio equipaggiato con un propulsore ibrido plug-in che apre la possibilità di vivere una mobilità esclusivamente elettrica, dunque localmente a emissioni zero.

Un motore tre cilindri a benzina e un motore elettrico sincrono. I due motori generano una potenza complessiva di sistema di 165 kW/224 CV. Altrettanto affascinante sono il consumo di carburante di 2,1 litri per 100 chilometri e il valore di CO2 di 49 grammi per chilometro (valori nel ciclo di prova UE per vetture ibride plug-in). La MINI Countryman Cooper S E ALL4 si posiziona così come la vettura ideale per spostamenti urbani, dove può muoversi in modalità esclusivamente elettrica, ed al contempo utilizzare la vettura il fine settimana per viaggi.

L’architettura MINI eDrive

Le ruote anteriori vengono azionate dal motore endotermico, le ruote posteriori dal motore elettrico. La MINI Cooper S E Countryman ALL4 è in grado di avanzare elettricamente non solo nel traffico di città ma anche fuori dagli ambienti urbani, con una velocità massima di 125 km/h e un’autonomia fino a 40 chilometri. Ed è in grado di regalare divertimento di guida anche laddove terminano le strade asfaltate.

“Il nuovo propulsore ibrido plug-in è perfetto per la nuova MINI Countryman, perché offre un concetto intelligente di trazione integrale e, inoltre, consente la guida esclusivamente elettrica sia in città che su distanze più lunghe. Questo è unico nel segmento di appartenenza”.

Uwe Seitz, Project Director MINI Plug-in Hybrid.

Motore tre cilindri con tecnologia TwinPowerTurbo

Il motore eroga da una cilindrata di 1,5 litri una potenza di picco di 100 kW/136 CV. La coppia massima di 220 Newtonmetri è richiamabile già a 1 250 g/min. Nella MINI Countryman Cooper S E ALL4 il motore endotermico è stato abbinato a un cambio Steptronic a sei rapporti modificato che trasmette la forza alle ruote anteriori, fedele al principio tipico di MINI. Sotto il piano del bagagliaio è stato sistemato il motore elettrico della MINI Countryman Cooper S E ALL4 come seconda fonte di potenza. Il propulsore elettrico, costruito secondo il principio di un motore sincrono ibrido, si distingue soprattutto per la potenza particolarmente elevata di 65 kW/88 CV rispetto al peso e alle dimensioni, e genera una coppia massima di 165 Nm, richiamabili già nell’avviamento da fermo, come è caratteristico dei propulsori elettrici. Inoltre, il motore offre un’erogazione lineare di potenza fino ai campi di regime superiori e un rendimento molto elevato. Il motore elettrico trasmette la propria potenza all’asse posteriore attraverso un cambio a rapporto unico a due livelli.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

Le vendite di BMW salgono del 4,2% in aprile grazie ai SAV

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Se qualcuno si stesse chiedendo se ...

MINI 2018 restyling: informazioni e specifiche sul modello in uscita

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Questo mese ci siamo messi parecchie ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *