venerdì , 15 novembre 2019
Home » BMW NEWS » MINI Cooper SE va a ruba – già 45.000 preordini!

MINI Cooper SE va a ruba – già 45.000 preordini!

La MINI Cooper SE è già un successo ancora prima della messa in commercio!

Avviata da Tesla già anni fa, la strategia di pre-order per le auto elettriche sta iniziando a prendere piede anche in BMW. La società ha recentemente presentato la MINI Cooper SE, la prima MINI elettrica prodotta in serie che sarà in vendita nel 2020. L’idea della prevendita è piuttosto pratica; da un lato viene misurato l’interesse per il prodotto, dall’altro le prevendite diventano uno strumento di marketing per l’azienda.

Secondo la responsabile del progetto MINI Electric, Elena Eder, il numero di preordini per la MINI Cooper SE ha superato quota 45.000, nonostante manchino diversi mesi al lancio della vettura sul mercato.

Contrariamente alla BMW i3, la MINI Cooper SE non solo si astiene dall’utilizzare stili particolari che danno nell’occhio, ma utilizza anche un’architettura tradizionale del veicolo al posto dell’abitacolo costruito in parte con fibra di carbonio della i3. La nuova MINI Cooper SE è riconoscibile soprattutto dalle sue ruote e da alcuni accenti gialli che indicano la sua trazione elettrica.

Con il motore elettrico da 184 CV (gli stessi BMW i3s), la vettura a trazione anteriore costruita a Oxford riesce a raggiungere i 100 km/h in 7,3 secondi. lo 0-60, che è molto più rilevante per il traffico cittadino, si percorre in soli 3,9 secondi. A seconda del ciclo di misurazione, l’autonomia elettrica è compresa tra i 235 e i 270 chilometri. Siamo in grado di confermare che sarà disponibile una sola batteria per la MINI Cooper SE – un pacco batterie da 32,6 kWh.

Per quanto riguarda la ricarica, la MINI avrà una porta di ricarica plug-in J1772 in grado di erogare fino a 11 kW 2, nonché una porta CCS CC con velocità di ricarica fino a 50 kW. Grazie a questa porta, la MINI Cooper SE è in grado di ricaricare le batterie dell’80% in circa 30 minuti. Se collegato a un caricabatterie da 7,2 kW, la stessa percentuale di carica si ottiene in 2 ore e mezza.

I prezzi per la MINI elettrica partono da 32.500 euro in Germania. La produzione inizierà il giorno 1 novembre 2019 e chiunque desideri preordinare la MINI Cooper SE può farlo online o direttamente presso il proprio concessionario.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Ecco un bel video POV della storica BMW M1

A spasso con la BMW M1 – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn C’è solo una BMW M1 nella ...

La BMW M2 CS è più veloce di molte supercar sul circuito di Sachsenring

La BMW M2 CS è più veloce delle 911 Carrera S, AMG GT S e R8 V10

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La BMW M2 CS è più ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *