martedì , 12 novembre 2019
Home » BMW NEWS » Mercedes-AMG GLE 53 Coupé – ecco l’anti BMW X6

Mercedes-AMG GLE 53 Coupé – ecco l’anti BMW X6

Ecco l'avversaria della BMW X6, la Mercedes-AMG GLE 53 Coupé

Per molti appassionati di auto, la BMW X6 è un’auto assurda. Nonostante il suo aspetto sportivo, non è affatto un’auto sportiva. È troppo ingombrante e pesante per esserlo. Tuttavia, nonostante faccia parte della categoria SUV (mi scusi “SAV”), lo stile della carrozzeria è troppo “particolare” per possedere la classica praticità concessa da SUV come la BMW X5. Insomma, si tratta di una via di mezzo che non parrebbe avere un preciso senso logico. Eppure, nonostante tutte queste contraddizioni, i clienti vanno pazzi per quest’auto, tanto che i rivali non smettono mai di farsi avanti, come la nuova Mercedes-AMG GLE 53 Coupé.

Qualche tempo fa, Mercedes-Benz ha lanciato la sua nuova linea della classe GLE, che sostituisce la vecchia classe M . Il nuovo SUV GLE è un’auto impressionante, con un bell’aspetto, interni deliziosi e tonnellate di tecnologia. Non crediamo sarà troppo piacevole da guidare a dire il vero, ma è un SUV abbastanza lussuoso da allettare moltissimi clienti. Questa nuova Mercedes-AMG GLE 53 Coupé è progettata per essere la versione più sportiva dell’auto, almeno fino all’uscita della AMG 63.

Proprio come la BMW X6, la Mercedes-AMG GLE 53 Coupé è la versione più sportiva di un tradizionale SUV di lusso. Quest’auto assomiglia molto alla nuova X6 M50i, in quanto è una versione performante ma non un vero e proprio prodotto della divisione sportiva di turno.

Sotto il cofano della Mercedes-AMG GLE 53 Coupé c’è un motore a sei cilindri in linea da 3,0 litri che produce una straordinaria potenza di 429 CV e una coppia di 520 Nm. Inoltre, è presente la tecnologia EQ Boost di Mercedes-Benz, che utilizza un motore elettrico per fornire ulteriore potenza quando necessario. Per brevi periodi di tempo, come per lo 0-100, il motore EQ Boost aggiunge 21 CV e 300 Nm di coppia, facendo raggiungere a questo sei cilindri delle prestazioni davvero eccellenti. Secondo Mercedes, lo 0-100 viene percorso in soli 5,2 secondi. Non male per una vettura da quasi 2 tonnellate.

Certo, queste cifre sono un po’ più basse rispetto a quanto riesce a fare la BMW X6 M50i, in quanto quest’ultima ha 523 CV e 750 Nm di coppia grazie al suo motore V8 twin-turbo da 4,4 litri (4,1 secondi per lo 0-100). Tuttavia, la Mercedes possiede un motore ovviamente più efficiente, il che potrebbe interessare a più di qualche cliente.

In termini di stile, entrambe le auto sono molto particolari. A dire il vero, molti potrebbero persino obiettare sulla loro bellezza. Tuttavia, se dovessimo scegliere una sola tra le due vetture, forse sceglieremmo la Mercedes. Possiede delle linee un po’ più pulite, anche se entrambe le auto non vinceranno mai di sicuro delle gare d’eleganza.

La Mercedes-AMG GLE 53 ha degli ottimi interni, proprio come la X6. Mercedes è sempre stata brava a realizzare abitacoli accoglienti e questa vettura non è l’eccezione che conferma la regola. Forse la console centrale è rimasta un po’ troppo carica di pulsanti ed elementi rispetto al minimalismo della BMW X6, ma non possiamo dire di non apprezzare quest’abitacolo.

Ovviamente non sappiamo come saranno da guidare, dato che nessuna delle due è ancora disponibile sul mercato. Tuttavia, possiamo già farci un’idea grazie alle sorelle più “tradizionali”, come la BMW X5. Proprio per l’eccellente lavoro svolto sulla BMW X5, crediamo che la BMW X6 sarà la vincitrice sotto questo punto di vista, ma ovviamente solo il tempo saprà darci una risposta.

Una cosa è certa. La BMW X6 è riuscita a crearsi tanti nemici in pochissimo tempo, a conferma dello straordinario successo di questo SUV unico nel suo genere.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

High Speed Driving Experience – In pista con BMW M4, M2 e M850i (con Cameo della BMW X4 M)!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Oggi (25 ottobre 2019) è stata ...

BMW M3 sul mercato a inizio 2021

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La prossima generazione della BMW M3 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *