sabato , 15 dicembre 2018
Home » BMW NEWS » Marco Wittmann vince a Zandvoort

Marco Wittmann vince a Zandvoort

Marco Wittmann
Zandvoort (NL) 11th July 2015. BMW Motorsport, Race 07, Winner Marco Wittmann (DE). This image is copyright free for editorial use © BMW AG (07/2015).

Marco Wittmann vince a Zandvoort dopo la superba pole position di Farfus nella giornata di ieri. Momento storico per BMW che copre tutte le prime sette posizioni.

 

Marco Wittmann e BMW Motorsport hanno fatto la storia nella settima gara della stagione DTM, agguantando tutte le prime sette posizioni. Marco Wittmann (DE) ha portato la BMW alla sua prima vittoria da agosto 2014 ed al primo successo della stagione in corso. António Félix da Costa (PT) ha festeggiato il suo primo podio nel DTM ed è stato raggiunto su un podio tutto BMW da Maxime Martin (BE). Due piloti del BMW Team RMG hanno preso posto sul podio, sotto forma di Wittmann e Martin.
Il trio di testa è stato seguito oltre la linea da Augusto Farfus (BR), Bruno Spengler (CA), Timo Glock (DE) e Tom Blomqvist (GB). Martin Tomczyk (DE) si è ritirato per un problema tecnico.

Jens Marquardt (Direttore BMW Motorsport): “Questo è ovviamente un risultato da sogno assoluto. Dopo una splendida qualifica, siamo stati in grado di sfruttare appieno la buona posizione di partenza. Marco Wittmann ha ottenuto da un grande inizio, una grande gara. Lo stesso vale per António Félix da Costa, con la migliore gara DTM della sua carriera, e Tom Blomqvist, che ha segnato i suoi primi punti in DTM. Tuttavia, tutti i piloti hanno fatto un ottimo lavoro oggi. Solo Martin Tomczyk è stato sfortunato e non è riuscito a terminare la gara a causa di un problema tecnico. Non avevamo fatto ipotesi su questo tipo di risultato storico. Soprattutto, è stata una prestazione di squadra ed è un bene per tutti, dopo queste settimane. Tuttavia, non possiamo galvanizzarci con questo risultato. Non possiamo risolvere tutti i problemi durante la notte. A Zandvoort ci si adatta, e la situazione peso certamente ha aiutato. Questa stagione ha dimostrato quanto velocemente le cose possono cambiare nel DTM. Tuttavia, ci suggerisce che tutto il nostro duro lavoro ci sta portando nella direzione giusta. E ci si sente bene, soprattutto nel vedere lo spirito nella nostra squadra. Ne avremo bisogno nei prossimi mesi. Ora stiamo cercando di guardare avanti per domani, sperando in un buon risultato. “

Stefan Reinhold (Team Principal BMW Team RMG):Non c’è niente di meglio per un team principal di stare sul podio con entrambi i suoi piloti. Si tratta di un alto emozionante per noi. I ringraziamenti per questa performance vanno a tutti nella mia squadra e la BMW Motorsport. E ‘stata una prestazione fantastica da tutti dopo un inizio così difficile della stagione. Ora siamo pienamente motivati ​​a fare bene anche domani. “

Marco Wittmann (BMW Team RMG, 1 ° posto): “E’ fantastico essere di nuovo sul gradino più alto del podio. Sono incredibilmente felice. Questo non è solo un grande successo per me, ma per la squadra e tutti a BMW Motorsport. Penso che questo risultato ci darà una spinta enorme per il resto della stagione. Abbiamo tutti bisogno esattamente di questo tipo di risultato dopo i problemi che abbiamo avuto all’inizio della stagione. “

António Félix da Costa (BMW Team Schnitzer, 2 ° posto): “Sono incredibilmente felice per me stesso, naturalmente, è stato un viaggio difficile finora. Abbiamo lavorato così duramente per questo. Tuttavia, sono anche molto felice di dare qualcosa alla BMW Motorsport. Hanno sempre creduto in me e mi ha dato questa opportunità. Io sono un uomo veramente felice oggi “.

Maxime Martin (BMW Team RMG, 3 ° posto): “Questo è un grande giorno per la BMW e per me, naturalmente. Per salire sul podio dopo una gara in cui abbiamo occupato posti 1-7 è una grande sensazione. Abbiamo fatto la storia oggi, ed io ero parte di esso. Dopo il weekend di gara di apertura, che non è andato come previsto, questo successo farà tutti a BMW Motorsport buono.Questa è la mia prima apparizione sul podio dopo la mia vittoria a Mosca nel 2014. Partiamo tutti da zero di nuovo domani, ma, per quanto mi riguarda, tempo può continuare in questo modo. “

Augusto Farfus (BMW Team RBM, 4 ° posto):Il risultato era ovviamente fantastico per BMW nel suo complesso. Ci dà un grande impulso dopo le delusioni delle prime gare. Purtroppo non è andata del tutto a pianificare per me personalmente. Il mio frizione scivolato alla partenza, che ha portato in me perdere alcuni posti. Dopo di che abbiamo avuto tutti il passo simile. Passo ora a puntare per la pole position domani, e poi un posto sul podio. Ho un conto in sospeso con Zandvoort “.

Bruno Spengler (BMW Team Mtek, 5 ° posto): “La gara è andata molto bene. A partire dal nono, ho appena inventato posti. Purtroppo la mia qualifica non era l’ideale, altrimenti avrei potuto iniziato da più in alto sulla griglia di partenza. Nel complesso, tuttavia, sono felice di questo fantastico risultato per la BMW Motorsport. Dopo il nostro difficile inizio di stagione, questo è un magnifico ritorno. “

Timo Glock (BMW Team Mtek, 6 ° posto): “Purtroppo ho avuto grossi problemi con la frizione, che mi ha impedito di allontanarsi bene all’inizio. Dopo di che sono rimasto bloccato dietro a Tom Blomqvist, che ha messo un sacco di pressione sulle mie gomme. Nonostante questo, sono riuscito a superare Tom ad un certo punto e poi beneficiato errori da parte dell’opposizione. Per me, personalmente, il sesto posto è un passo positivo, mentre il risultato è, ovviamente, impressionante per la BMW. Congratulazioni a Marco Wittmann. Sono felice che così enfaticamente smentito la mia previsione che non avremmo vinto una gara in questa stagione. “

Tom Blomqvist (BMW Team RBM, 7 ° posto): “La gara è andata molto bene. Ho fatto una buona partenza e ho tirato dritto davanti a Timo Glock. Dopo di che mi sono trovato bloccato dietro Jamie Green e ha avuto problemi cercando dopo le mie gomme. E ha iniziato a ottenere difficile per me circa metà gara, e ho perso il mio posto per Timo. Nonostante questo, sono ovviamente felice di questo fantastico risultato per la BMW. “

Martin Tomczyk (BMW Team Schnitzer, DNF): “La macchina ha avuto un problema tecnico.Durante il periodo di Safety Car, improvvisamente ha iniziato a emettere fumo dal vano motore.Purtroppo non ho potuto continuare. Passo ora a guardare avanti e spero che le cose lavorare meglio domani. Complimenti a tutta la squadra BMW su questo risultato. “

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW 340i vs Kia Stinger vs Genesis G70 – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Quando Hyundai introdusse il brand Genesis, ...

BMW Serie 3 e BMW Serie 4 saranno più diverse in futuro

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn L’attuale generazione della BMW Serie 4 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *