lunedì , 18 novembre 2019
Home » BMW NEWS » Le vendite di BMW salgono del 4,2% in aprile grazie ai SAV

Le vendite di BMW salgono del 4,2% in aprile grazie ai SAV

Se qualcuno si stesse chiedendo se BMW abbia fatto bene a lanciare un altro crossover all’interno di un mercato già così affollato, le vendite del mese scorso dovrebbero rendere chiaro perchè i tedeschi han deciso di cavalcare ancora l’onda. I dati di aprile sono appena stati pubblicati e il gruppo BMW ha registrato una crescita nelle vendite del 4,2%, soprattutto grazie alla popolarità della sua linea di SAV.

SAV sta per “Sports Activity Vehicle”, ovvero il modo di BMW di interpretare i SUV. Per essere precisi, rispetto allo stesso mese del 2017, BMW ha venduto il 28,9% di SAV in più, mentre su base annuale si registra di già una crescita del 6,3%. In generale, il gruppo BMW ha venduto un totale di 27.213 veicoli questo aprile, comparati ai 26.105 veicoli venduti lo scorso anno nello stesso mese.

“La positività della primavera è tutta intorno a noi, ma per un’azienda di auto non c’è momento migliore di quando si verifica un trend positivo nelle vendite come quello che sta attraversando sia BMW che MINI, con delle solide crescite rispetto all’anno scorso”, ha detto Bernhard Kuhnt, presidente e CEO di BMW North America. “I modelli BMW X, specialmente X1, X3 e X5, continuano a guidare le vendite del brand, coprendo il 51% delle vendite totali del mese“. Ecco perchè BMW si aspetta di migliorare ancora di più questo dato, considerato che ancora più clienti otterranno la loro tanto attesa BMW X2.

Le vendite del brand BMW sono aumentate del 3,8%, con un totale di 23.482 unità vendute contro le 22.624 unità dell’aprile scorso. Confrontando la prima parte dell’anno con quella dell’anno scorso, le vendite sono cresciute del 3,2% con un totale di 97.317 auto vendute contro le 94.306 dello scorso periodo. Anche i veicoli MINI continuano a migliorare, dato che MINI ha registrato un aumento delle vendite del 7,2%, passando dalle 3.481 alle 3.731 vetture vendute ad aprile. La MINI Countryman è ancora in forte crescita e rispetto all’aprile scorso ha aumentato le vendite di un incredibile 44%, mentre la crescita nel periodo dei primi quattro mesi dell’anno è arrivata al 73,6%.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

La futura BMW X8 avrà una versione M Performance ibrida – BMW X8 M45e

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Nelle ultime settimane, le chiacchiere intorno ...

La BMW M135i xDrive è più veloce della Golf R e dell’Audi S3

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I primi test presso il circuito ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *