mercoledì , 12 dicembre 2018
Home » BMW i » Engine of the Year Awards 2015: quattro vittorie per BMW

Engine of the Year Awards 2015: quattro vittorie per BMW

engine of the year awards 2015

BMW Group è il vincitore assoluto all’ Engine of the Year Awards 2015, ed ha raccolto tre vittorie di classe nella gara mondiale motoristica.

Quattro vittorie nell’ultima competizione dell’ International Engine of the Year Awards dimostrano chiaramente la potenza motoristica del BMW Group. L’unità di azionamento della BMW i8 ha guadagnato due vittorie di classe, oltre ad essere dichiarata vincitrice assoluta, ed una ulteriore vittoria di classe ottenuta dal motore della BMW M3 e la BMW M4.

L’unità della BMW i8 è stata votata vincitrice di classe per il suo motore a benzina a tre cilindri con tecnologia BMW TwinPower Turbo, mentre il gruppo di trasmissione complessivo della BMW i8 ha sostenuto una ulteriore vittoria di classe come il miglior “new engine”. La sua combinazione di motore elettrico e motore a benzina gli ha fatto ottenere la vittoria assoluta.
Nella categoria 2,5-3,0 litri, il motore sei cilindri in linea M TwinPower Turbo a benzina della BMW M3 e della BMW M4 è risultato il migliore.

Questo quadruplo successo per il BMW Group all’ International Engine of the Year Awards 2015 fornisce un’ulteriore prova del potenziale di prestazioni e del pacchetto tecnologico Efficient Dynamics, che dal 2007 ha consentito un miglioramento continuo del piacere di guida, ed allo stesso tempo è stato in grado di ridurre i consumi di carburante e emissioni.

L’International Engine of the Year Awards sono stati lanciati nel 1999, da quando 66 classi e vittorie assolute sono andati ai motori sviluppati per i modelli BMW. Ogni anno un gruppo di esperti giudici, questa volta composta da 65 giornalisti specializzati provenienti da 31 Paesi, seleziona i migliori motori in numerose categorie. I vincitori sono stati presentati con i loro premi stamani ,17 giugno 2015, sullo sfondo della Fiera Engine Expo di Stoccarda.

Il motore a combustione a tre cilindri della BMW i8 sviluppa 170 kW / 231 CV ed aziona le ruote posteriori, mentre i 96 kW / 131 CV del motore elettrico trae la sua energia da una batteria agli ioni di litio, che può essere caricata eventualmente anche dal motore a combustione interna, ed invia la sua potenza all’asse anteriore. Questo sistema plug-in-ibrido, sviluppato e prodotto dal Gruppo BMW su misura, permette un’autonomia fino a 37 km (23 miglia) nel ciclo di prova UE ed una velocità massima di 120 km / h (75 mph) il solo motore elettrico , accoppiato con un esperienza di guida “ancorata alla strada” su tutte le ruote in presa e da una potente accelerazione con una distribuzione dinamica della potenza in curva assolutamente efficace. Il più potente dei due propulsori aziona le ruote posteriori e utilizza la spinta elettrica dal sistema ibrido per fornire un piacere di guida unico, mentre allo stesso tempo offre innovativi livelli di efficienza.
Lo sprint da 0 a 100 km / h (62 mph) in soli 4,4 secondi, eppure ha un consumo nel ciclo combinato – come calcolato nel ciclo di prova UE per i veicoli plug-in-hybrid è pari a 2,1 litri per 100 chilometri (circa 135 mpg imp. ) più 11,9 kWh di energia elettrica. Ciò equivale a emissioni di CO2 di 49 grammi per chilometro.

Il motore a benzina M TwinPower Turbo a sei cilindri in linea della BMW M3 e la BMW M4 esprime un valore eccezionalmente alto di giri per un motore turbo, con conseguente erogazione di potenza lineare in una vasta gamma di velocità del motore e una nota sonora unica. La tecnologia M TwinPower Turbo assicura che la coppia massima sia disponibile in un ampio intervallo di giri.
Un’ulteriore caratteristica di questo motore è la sua straordinaria efficienza.

 

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW 340i vs Kia Stinger vs Genesis G70 – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Quando Hyundai introdusse il brand Genesis, ...

BMW Serie 3 e BMW Serie 4 saranno più diverse in futuro

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn L’attuale generazione della BMW Serie 4 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *