martedì , 11 dicembre 2018
Home » Mercato » Dynamo Camp: Fieracavalli dona 10mila €

Dynamo Camp: Fieracavalli dona 10mila €

BMW Fieracavalli Dynamo Camp
BMW Italia è stata partner per il 3° anno consecutivo di Fieracavalli. Nella foto da dx: Eleonora Ottaviani, Show Director Jumping Verona; Sara Rizzi, Responsabile Raccolta Fondi di Dynamo Camp; Sergio Solero, Presidente e AD BMW Italia; Mario Rossini, Vice Direttore Generale Verona Fiere (11/2015).

Dynamo Camp: Fieracavalli ha supportato il progetto SpecialMente con un assegno di 10.000 € a favore di Dynamo Camp per sostenere le attività di ippoterapia organizzate all’interno del Camp.

BMW Italia è stata partner per il 3° anno consecutivo di Fieracavalli la più grande Kermesse del mondo equestre in Italia. Quest’anno all’interno del Pala BMW si sono svolte le gare di coppa del mondo della Longines FEI World CupTM, che con il suo CSI5*-W hanno visto scendere in campo i migliori cavalieri e cavalli del ‘circus’ del salto ostacoli internazionale.

Con l’occasione Fieracavalli ha voluto supportare SpecialMente, il progetto di BMW Italia, Dynamo Camp e BMW Research Unit-OSR diretta dal Prof. Gianvito Martino a sostegno di bambini e ragazzi colpiti da patologie neurologiche e alle loro famiglie.

In particolare Fieracavalli ha devoluto 10.000€ a Dynamo Camp per sostenere le attività di ippoterapia organizzate all’interno della struttura situata a Limestre.

“SpecialMente” fornisce momenti di informazione e formazione e programmi di sostegno, creando le condizioni per un mutuo aiuto tra le famiglie, grazie anche al coinvolgimento dei fratelli attraverso momenti a loro dedicati.

Il focus dell’intervento della partnership tra BMW Italia, Dynamo Camp e BMW Research Unit – OSR è, infatti, l’inclusione sociale e il benessere dei bimbi disabili, grazie a una speciale attenzione non solo rivolta all’aspetto sanitario e medico, ma anche alla dimensione globale del bimbo e soprattutto alla necessità di essere stimolato e divertirsi.

Dynamo Camp
Dynamo Camp è il primo Camp di Terapia Ricreativa in Italia che accoglie per periodi di vacanza e svago bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, affetti da patologie gravi e croniche, principalmente oncoematologiche, neurologiche e diabete. I bambini provengono da tutta Italia e in parte da paesi esteri. Dynamo Camp offre anche programmi concepiti ad hoc per l’intera famiglia e programmi dedicati a fratelli e sorelle sani (Siblings). Tutti gli ospiti sono accolti in modo gratuito. L’Associazione Dynamo Camp Onlus propone programmi di Terapia Ricreativa in modo gratuito a bambini gravemente malati anche fuori dal Camp, in numerose città di tutta la penisola, con il progetto Outreach, in ospedali, case famiglia e a bordo del truck Dynamo Off Camp.

Dynamo Camp è situato a Limestre in provincia di Pistoia, in un’oasi di oltre 900 ettari affiliata WWF, Oasi Dynamo, e fa parte del SeriousFun Children’s Network di camp fondati nel 1988 da Paul Newman e attivi in tutto il mondo.

Dal 2007, anno di apertura, l’Associazione Dynamo Camp Onlus ha accolto a Dynamo Camp oltre 7.000 bambini e ne ha coinvolti oltre 9.500 nelle attività di Terapia Ricreativa in Outreach in ospedali, case famiglia e a bordo del truck Dynamo Off Camp.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

Volete una BMW Gratis? Comprate casa in Cina

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Al giorno d’oggi gli imprenditori immobiliari ...

BMW USA incrementa le vendite di agosto dell’1%

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Le vendite di veicoli a marchio ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *