mercoledì , 21 novembre 2018
Home » BMW M » BMW X5M e BMW X6M Black Fire Edition

BMW X5M e BMW X6M Black Fire Edition

Le caratteristiche

Nero è segno di potenza,  è un colore aggressivo e allo stesso tempo elegante.

Per questo BMW ha deciso di creare una versione speciale basata su questo colore per i modelli BMW X6M e BMW X5M due auto di grande successo con la prima che ha creato un vero e proprio segmento di mercato, lo Sport Activity Coupè (SAC), mentre la seconda è uno Sport Activity Vehicle (SAV).

Da agosto 2017, entrambe le vetture saranno disponibili con questa nuova sportivissima livrea, ma andiamo a conoscerne i dettagli:

innanzitutto la carrozzeria è verniciata con un esclusivo colore Sapphire Black Metallic (Nero Zaffiro Metallizzato), mentre il doppio rene M è attraversato da listelli verticali di colore nero e questa è una caratteristica unica della Edizione Black Fire.

Stessa cosa per i cerchi in lega da 21″ M verniciati di nero. Queste enormi ruote che misurano all’anteriore 10Jx21 e al posteriore 11,5×21, sono alleggerite ed in grado di trasferire sull’asfalto la potenza generata dalla Tecnologia M TwinPower Turbo.

Persino le calotte degli specchietti sono fatte di fibra di carbonio accentuando così i richiamo all’alleggerimento di entrambi i modelli e la correlazione dei modelli BMW X5 M e BMW X6 M con il motorsport.

Gli interni: nero e rosso per atmosfera racing

Anche gli interni sono del tutto personalizzati con colori e finiture specifiche e in particolare i due colori predominanti sono il nero e il rosso Mugello. In particolare il rosso ricopre la parte inferiore della plancia, il tunnel centrale e alcune dettagli dei sedili elettrici multifunzione.

La parte superiore della plancia è rivestita di pelle Merino nera che crea un grande contrasto con il rosso della parte inferiore.

Anche il colore del tetto è Antracite, uno specifico colore della linea BMW Individual delle BMW X5M e BMW X6M Black Fire Edition. 

Sulla parte destra della plancia di fronte al sedile del passeggero è stato posto il logo specifico e che richiama questa speciale versione.

Dietro al volante M multifunzione  in pelle troviamo i paddle del cambio in alluminio e come optional è possibile richiedere anche il volante in Alcantara BMW M con la caratteristica linea blu creando un’atmosfera corsaiola, ma anche con lo scopo preciso di creare maggior grip delle mani a tutte le temperature (caratteristica dell’alcantara).

Il motore e il comportamento su strada

Entrambe i modelli hanno una potenza di 423kw/575cv sprigionati dal motore 4.4 cc V8. L’accelerazione è da 0 a 100Km/h in soli 4,2 secondi con una coppia massima di 750 Nm che si sviluppa tra i 2.200 a 5.000 giri al minuto.

Il cambio è lo steptronic a 8 rapporti M, mentre la trazione integrale è stata tarata per favorire lo scarico della potenza sulle ruote posteriori migliorando la motricità della BMW X5 M e BMW X6 M. Il sistema Dynamic Performance Control (DPC) permette di distribuire al meglio la coppia tra le ruote posteriori a seconda delle condizioni di guida e le curve che si affrontano.

Per quanto riguarda i freni, anche questi sono ovviamente stati rapportati all’enorme potenza e mole del veicolo e combinano leggerezza, spazi di  frenata ridotti limitando il surriscaldamento. 

Vuole essere portata in pista

Il sound springionato invece dal propulsore M TwinPower Turbo in combinazione con lo scarico specifico rendono ancora più esaltante e coinvolgente l’esperienza di guida, mentre il Dynamic Stability Control (DSC) permette al guidatore di scegliere la modalità di guida più specifica alle proprio esigenze: in modalità “DSC ON”, l’intervento dei freni previene l’innescarsi di sottosterzi e sovrasterzi mantenendo il massimo controllo sul veicolo; la modalità “MDM” offre alle ruote una certa “libertà” di slittamento permettendo al guidatore di creare piccoli sovrasterzi di potenza, mentre con la modalità DSC OFF è possibile esplorare il limite della vettura, ovviamente in pista, giocando con l’acceleratore per gestire i sovrasterzi di potenza.

 

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

BMW M140i vs Hyundai i30N – il test di Top Gear

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Riuscite a credere ai vostri occhi? ...

BMW M3 – TUTTI contro TUTTI a 360°!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Poco tempo fa, Carwow ha organizzato ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *