mercoledì , 12 dicembre 2018
Home » BMW Serie 7 » BMW X3: prime foto spia del nuovo SUV medio di Monaco

BMW X3: prime foto spia del nuovo SUV medio di Monaco

BMW X3 G01 (1)
La nuova BMW X3 di terza generazione inizia a sgranchirsi le “gambe” fra le fredde nevi svedesi. Conosciuto con il codice interno G01, il nuovo SUV medio di Monaco è ancora allo stato embrionale. Difatti il muletto qui ritratto in queste foto è un ibrido tra il nuovo pianale CLAR (Cluster Architecture, modulare, che farà il suo debutto sulla prossima BMW Serie 7 G11, NdR) ed il corpo vettura del modello attuale.

Mentre i modelli X1 e X5 rappresentano (per ora) gli estremi della gamma SUV di BMW, la X3 sta diventando sempre più popolare, poichè offre il meglio dei due mondi. Non è grande come la X5 o piccolo come la X1, ma piuttosto si inserisce perfettamente tra i due. Il nuovo modello, nome in codice G01 crescerà in dimensioni, ma solo all’interno. Le dimensioni esterne dovrebbero rimanere sostanzialmente le stesse, ma dentro dovremmo avere un po’ più di spazio in tutti i luoghi essenziali: testa, spazio per le gambe e bagagliaio.

Nuovi motori animano la gamma
Mentre il telaio sarà modulare e condiviso con altri modelli, come l’imminente X4 per esempio, lo stesso verrà fatto per la gamma motore. S
Saranno parte della famiglia B e spazieranno dal 2 litri sovralimentato con tecnologia TwinPowerTurbo a 4 cilindri ai gloriosi 6 cilindri da 3 litri.
Ci sarà anche una versione ibrida che utilizzerà la stessa architettura della BMW X5 eDrive, utilizzando un 2 litri 4 cilindri turbo a benzina ed un motore elettrico, la potenza totale dovrebbe essere di circa 300 CV e 650 Nm (479 lb-ft) di coppia.
Questo declinazione avrà, giustamente, bisogno di un pack batterie che aggiungerà peso alla vettura. L’autonomia elettrica dovrebbe essere di circa 50 km (30 miglia) con la vettura in grado di arrivare fino a 120 km / h (75 mph) con il solo motore elettrico.
La ricarica delle batterie potrebbe essere fatto con una cavo (Plug-in), in modo tradizionale e senza fili, utilizzando la nuova tecnologia già sviluppata per la i3.

M Performance ed vero modello Motorsport
Come abbiamo riportato in precedenza, la X4 sarà declinata in una versione M40i che sarà una vettura M Performance. Sarà spinta dal 6 cilindri 3.0 litri TwinPowerTurbo da 360 CV, che sarà utilizzato anche sulla M2 .
Tuttavia, nello stesso impianto sarà introdotta la nuova BMW X3 che sarà lanciata nel 2017-2018.
In cima alla gamma X3, secondo AutoBild , c’è una versione X3 M che andrà ad utilizzare il motore S55 dei modelli M3 e M4.
E’ lecito attendersi l’utilizzo del cambio automatico ad 8 rapporti di ZF come per i SUV X5 M ed X6 M, oppure potrà stupirci con il suo Doppia Frizione DCT a 7 rapporti accoppiato per la prima volta alla trazione integrale.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

SPY – BMW Serie 3 TOURING in test!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Ora che la nuova BMW Serie ...

BMW M135i in test al Nurburgring | VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Nonostante l’attuale BMW M140i sia una delle ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *