Home » BMW NEWS » BMW Serie 7 vs Nuova Mercedes-Benz Classe S. Quale preferite?

BMW Serie 7 vs Nuova Mercedes-Benz Classe S. Quale preferite?

Che la battaglia abbia inizio: diamo il benvenuto alla nuova rivale della BMW Serie 7, ovvero la nuova Mercedes-Benz Classe S. Ci aspettiamo molti test di confronto e benchmark nelle prossime settimane, in quanto non stiamo parlando solo di una lotta all’auto più bella, ma anche per la più elegante, tecnologica, comoda e potente.

Le differenze nel design sono sorprendenti, ma aiutano a distinguere in modo netto le due vetture all’interno del loro settore. Come già noto, la BMW Serie 7 ha sempre preferito sfoggiare un’eleganza potente e dinamica, mentre la Mercedes-Benz Classe S è sempre stata la più ordinata della famiglia. Alla fine, si tratta puramente di una questione di gusto personale e di affinità con il marchio.

Per cominciare, possiamo dire con una discreta certezza che entrambi i modelli di lusso sono orgogliosi fiori all’occhiello delle loro case, dalle quali tutte le vetture “minori” cercano di prendere spunto. Sono entrambe macchine fantastiche, ma diamo un’occhiata a come se la cavano visivamente parlando.

Anteriore

Partendo dall’anteriore, dobbiamo convenire che entrambi i modelli mostrano un atteggiamento forte e sicuro di sé. La parte frontale della Serie 7 ha un gruppo ottico convincente e, nel bene o nel male, si distingue dalla massa grazie alle sue enormi, caratteristiche griglie dei reni.

Nel caso della Classe S, la ricetta è simile sebbene applicata al family feeling detto “Sensual Purity” della casa di Stoccarda. La tecnologia DIGITAL LIGHT ha consentito alla nuova Classe S di ottenere fari più sottili. Inoltre, l’iconica griglia cromata è diventata più grande rispetto alla scorsa generazione, in modo analogo a quanto successo sulla Serie 7.

Ovviamente, la griglia della Serie 7 è ben più aggressiva, mentre il gruppo ottico e la calandra della Classe S sono lievemente più morbide nelle linee, sembrando ciò nonostante moderna e tecnologica.

Le cromature sono presenti in quantità su entrambe le auto. In termini di dettagli negli allestimenti di serie e i rispettivi M Sport/AMG Line, le due auto si assomigliano davvero tanto.

Silhouette

La vista laterale rivela due filosofie piuttosto diverse. La Serie 7 vanta una silhouette forte, con un “Hofmeister Kink” pronunciato. Le prese d’aria a forma di “mazza da hockey”. La Classe S dalla sua vanta delle linee estremamente sinuose e poco spigolose, che al tempo stesso la rendono elegante ma anche noiosa.

Le linee delle finestre sono, come previsto, curve e seguono la linea del tetto. La giornata viene salvata da una nuova linea di carattere lungo la vita della nuova Classe S, che fortunatamente riesce ad aggiungere più carattere all’auto. Ma, alla fine, la Serie 7 si qualifica come l’auto dallo stile più sicuro, con le tipiche proporzioni RWD dinamiche e le sue massicce spalle posteriori.

Retro

Nella parte posteriore, le luci triangolari della Classe S sono davvero deludenti. In generale, tutta la coda della Mercedes è davvero sotto tono rispetto al resto della vettura. La Serie 7 sotto questo punto di vista vince a mani basse, nonostante stiamo parlando di un design più datato sulla carta.

Ovviamente ognuno ha i propri gusti, ma è davvero difficile apprezzare fino in fondo il nuovo design della Classe S da questa angolazione.

Interni

Le immagini parlano da sole. Se BMW tenta di mantenere un approccio più pacato, dosando il più possibile la tecnologia in modo da non renderla sovrastante, il nuovo family feeling Mercedes è davvero accattivante. La casa di Stoccarda ha deciso (finalmente) di abbandonare il famoso display lungo 2 metri in modo da studiare una soluzione ben più elegante ed efficace, grazie alla generosa console centrale. Forse anche stavolta non siamo davanti a un sistema perfettamente integrato nella plancia, ma son stati comunque compiuti dei grandi passi in avanti.

Insomma, abbiamo davvero due mondi quasi agli antipodi. Da una parte troviamo dinamicità e forme spigolose accompagnate da un uso più pacato della tecnologia e degli schermi, dall’altra invece la tecnologia all’avanguardia e le forme affusolate fanno da padrone.

Voi quale preferite?

About BMWPassion

Vedi anche

BMW M2 CS vs Porsche Cayman GT4 – Video Drag Race

I fan di BMW sono stati davvero contenti della creazione della BMW M2 CS. La ...

BMW M4 G82 – Foto Spia in Frozen Blue

Sembra che per la prossima BMW M4 G82, saranno ancora una volta disponibili alcune vernici ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *