giovedì , 15 novembre 2018
Home » Accessori e optional » BMW i Ventures investe in Fair, un’app che ti aiuta a comprare l’auto

BMW i Ventures investe in Fair, un’app che ti aiuta a comprare l’auto

Un’app che ti aiuta a comprare l’auto

BMW i Ventures, il gruppo creato da BMW per aiutare gli investimenti in nuove start-up dall’alto potenziale legate al mondo dell’automobile, ha appena investito in Fair, un’applicazione che consente ai clienti di acquistare online la propria auto senza perdere il proprio tempo. La compagnia è stata aiutata in questo investimento da Penske Automotive Group e da altri investitori minori, che hanno assicurato un fondo di quasi $1 miliardo per la creazione di questo progetto.

Fair è stata avviata da Scott Painter e Georg Bauer, entrambi facenti parte delle file alte dei rispettivi business. Mentre Painter era il CEO di TrueCar, Bauer era in carica come capo dei servizi finanziari di Tesla e BMW AG. L’app funziona in modo da poter prevedere quali modelli possono interessare e possono permettersi i clienti grazie a un filtro di ricerca che tiene conto del tipo di veicolo preferito e il massimo pagamento mensile raggiungibile, ma in più viene offerta l’opportunità, dopo il primo mese, di restituire il veicolo in qualsiasi momento.

In questo modo, i clienti possono scegliere tra opzioni di prestito a breve termine oppure dei più convenienti leasing o acquisti totali, secondo Bauer.

“non si tratta né di un noleggio, né di un leasing e né di un acquisto, il consumatore potrà tenere il veicolo due settimane, due mesi o sei anni. Ciò che succede è che verrà combinata la convenienza di un noleggio a breve termine assieme ai pagamenti più bassi del leasing.”

La tua auto disponibile in un solo giorno

BMW i Ventures apparentemente era interessata all’idea, e ha quindi deciso di investire in Fair.

La società è stata fondata solamente a settembre, e un investimento di questo tipo la aiuterà sicuramente a mettere in piedi la struttura della stessa. Per ora l’unica sede di Los Angeles conta già circa 200 clienti. Il modo in cui l’auto funziona implica che il cliente scelga una vettura che possa permettersi, chiedendo come garanzia un’autorizzazione per pagamenti mensili alla banca. Dopo di che, Fair compra il veicolo usato da un concessionario in modo da renderlo disponibile al cliente in circa un giorno. L’auto potrà essere restituita in qualsiasi momento previo preavviso di 5 giorni, senza altre obbligazioni per il cliente; l’auto infine viene rivenduta al concessionario dal quale è stata acquistata, oppure viene venduta in altri modi (altri concessionari o aste).

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

BMW non crede esisteranno mai auto totalmente autonome

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il problema delle auto totalmente autonome, ...

Chiave? Non serve sulle nuove BMW X5 e Serie 8

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Con le nuove X5 e Serie ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *