sabato , 15 dicembre 2018
Home » BMW NEWS » BMW Team RLL: un weekend magnifico

BMW Team RLL: un weekend magnifico

BMW Team
Zandvoort (NL) 12th July 2015. BMW Motorsport, Race 08, Winner Antonio Felix da Costa (PT). This image is copyright free for editorial use © BMW AG (07/2015).

BMW Team RLL: il quarto weekend di gara è andato via magnificamente

 

BMW Team RLL e BMW Motorsport hanno goduto di un weekend di gara storico al “Circuit Park Zandvoort”. I piloti BMW DTM hanno completato un top-seven Sabato. Il campione in carica del DTM Marco Wittmann (DE) ha affermato la prima vittoria BMW della stagione, davanti ai sei piloti compagni BMW.

Domenica, António Félix da Costa (PT) prima ha assicurato la prima pole position della sua carriera, e poi trasformato questa in una vittoria. E’ stato seguito oltre la linea da altri quattro piloti BMW.

Il Direttore della BMW Motorsport Jens Marquardt, BMW Team Schnitzer team principal Charly Lamm, e gli otto piloti BMW DTM hanno parlato in conferenza stampa dopo il weekend di gara a Zandvoort.

Jens Marquardt (Direttore BMW Motorsport): “Dopo il risultato di ieri, siamo riusciti a raggiungere un altro risultato di rilievo in gara due, anche se era molto più difficile di oggi. E’ovviamente fantastico vedere così tanti piloti BMW finora il campo. Dopo l’ottimo secondo posto di ieri, António Félix da Costa è andato ancora meglio e ha sostenuto la sua prima vittoria nel DTM oggi – il primo pilota portoghese che abbia mai raggiunto il podio. Ha fatto una buona gara. Non è stato facile per lui, come aveva fatto tutti i suoi compagni BMW dietro di lui. António e BMW Team Schnitzer hanno lavorato duramente per quella vittoria. Non hanno sempre avuto vita facile negli ultimi mesi. Congratulazioni a António e Schnitzer! Augusto Farfus, Bruno Spengler, Timo Glock e Marco Wittmann hanno avuto anche una grande seconda gara. Martin Tomczyk è stato sfortunato di nuovo, ma ha ancora una volta dimostrato il suo spirito combattivo prima del suo ritiro. Maxime Martin e Tom Blomqvist almeno sono riusciti a finire a punti il Sabato. Tutto sommato, la mia sintesi del week-end è ovviamente molto positiva. Tutto è a nostro vantaggio. Tuttavia, data la situazione generale, rimaniamo realistici nella nostra valutazione del weekend: l’opposizione è estremamente forte, molto più forte di quello che poteva apparire qui. Il modo in cui il DTM è al momento, si restringe a mero dettaglio da un circuito all’altro. Le differenze nei tempi di qualifica sono sempre estremamente piccole. È importante sottolineare che il nostro spirito di squadra è molto forte.Avremo bisogno che nei prossimi mesi. Dobbiamo continuare a lavorare duro. Vorrei dedicare questo successo a tutto il team, di cui sono molto orgoglioso. Ognuno ha lavorato molto duramente per questo. Oggi si celebrerà, ma iniziamo da zero a Spielberg. “

Charly Lamm (Team Principal, BMW Team Schnitzer): “E’ tutto fantastico. Il DTM è così ferocemente competitivo, ed è così estremamente difficile vincere che si presenta come un enorme sollievo l’essere tornati sul gradino più alto del podio dopo oltre due anni. Sono felice per tutto il team. Tutti hanno lavorato duramente. António ha coronato un weekend perfetto con la vittoria di Domenica. Meritava questo successo. Mi dispiace per Martin Tomczyk, che ha avuto un ottimo inizio in entrambe le gare e potrebbe aver segnato un sacco di punti. Purtroppo, però, è stato davvero sfortunato in entrambe le gare. “

António Félix da Costa (BMW Team Schnitzer, Dom: 1 ° posto, Sab: 2 ° posto): “Sono senza parole. Che fantastico fine settimana. Il mio primo podio nel DTM ieri era abbastanza fantastico. Ma oggi è stato semplicemente perfetto, con pole position e la mia prima vittoria. Mi sto godendo ogni momento. Ho attraversato un momento difficile. Vorrei ringraziare la BMW Motorsport per il supporto e grazie ai ragazzi di BMW Team Schnitzer, naturalmente. Ora sono davvero impaziente di arrivare alla gara di casa con la mia DTM Red Bull BMW M4 in Spielberg “.

Augusto Farfus (BMW Team RBM, Dom: 2 ° posto, Sab: 4 ° posto): “Sono molto felice che ho raggiunto il podio questa volta. Ho detto ieri che avevo un conto in sospeso con Zandvoort. Ho risolto oggi. Ho avuto una macchina perfetta, e credo di essere stato un po’ più veloce di António davanti a me nella seconda parte di gara. Tuttavia, è praticamente impossibile superare su questa pista. Complimenti a lui per la sua meritata prima vittoria nel DTM, e BMW su due risultati fantastici. Siamo tornati dopo il difficile inizio di stagione. “

Bruno Spengler (BMW Team Mtek, Dom: 3 ° posto, Sab: 5 ° posto): “Sono davvero contento del terzo posto. Il fine settimana è stato semplicemente incredibile per la BMW. Dopo il fine settimana di gara difficili all’inizio della stagione, abbiamo lottato bene. BMW Motorsport e la mia squadra hanno fatto un ottimo lavoro. La mia macchina era perfetta oggi. Purtroppo ho perso una posizione dopo il pit-stop. Abbiamo dovuto aspettare un po ‘, per non rischiare un’ uscita non sicura. Nonostante questo, è stato comunque un grande giorno. Speriamo che la stagione possa continuare in questo modo. Sto già pensando alla Spielberg “.

Timo Glock (BMW Team Mtek, Dom: 4 ° posto, Sab: 6 ° posto): “Penso di poter essere molto contento di quello che abbiamo ottenuto oggi. Abbiamo migliorato continuamente nel corso del weekend di gara, e ho avuto una macchina molto buona. La ringrazio molto per i miei ragazzi della BMW Team Mtek. Fu grazie a un ottimo pit-stop che mi sono arrampicato al quarto posto. In generale, mi manca solo un pochino in qualifica, che mi avrebbe permesso di iniziare dalla più vicino alla parte anteriore del campo. Sono felice per il mio compagno di squadra dello scorso anno, António. Penso che sia stato il più veloce nel corso del weekend. Ha meritato la vittoria. “

Marco Wittmann (BMW Team RMG, Dom: 5 ° posto, Sab: 1 ° posto): “E ‘stato un weekend fantastico per la BMW e per me. Sono stato felice con la vittoria di Sabato. Avrei potuto essere sul podio di Domenica, ma purtroppo sono rimasto bloccato dietro i miei colleghi piloti BMW al via. Dopo che ho avuto alcune battaglie dure, ma giuste, con Miguel Molina. Purtroppo ho danneggiato l’auto in collisione con Lucas Auer, ma il mio passo era comunque buono dopo. Tuttavia, ero troppo lontano per fare qualcosa a riguardo “.

Maxime Martin (BMW Team RMG, Dom: 17 ° posto, Sab: 3 ° posto):Essere colpiti da Adrien Tambay è stato sfortuna. In generale, è stata molto combattuta la gara di oggi. Purtroppo ero una delle persone a soffrire ed ho perso più punti. Nel complesso, però, vi lascio con un bel ricordo del mio podio nella gara di Sabato. Sono ancora felice per quello, come io lo sono con i due risultati fantastici per BMW Motorsport. “

Tom Blomqvist (BMW Team RBM, Dom:18 ° posto, Sab: 7 ° posto): “Il mio problema non era la gara la Domenica. E’ stata la qualificazione. Purtroppo sono stato rallentato nel mio giro più veloce, e non sono riuscito a partire dalla posizione che in realtà mi sarebbe spettata. Questo ha reso il tutto una giornata difficile. Nel complesso, tuttavia, sono soddisfatto dei miei primi punti DTM il Sabato e con il risultato complessivo eccellente per la BMW. Spero che possiamo costruire molto in Spielberg “.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW 340i vs Kia Stinger vs Genesis G70 – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Quando Hyundai introdusse il brand Genesis, ...

BMW Serie 3 e BMW Serie 4 saranno più diverse in futuro

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn L’attuale generazione della BMW Serie 4 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *