lunedì , 10 dicembre 2018
Home » Motorsport » BMW Team RLL: pronti a recuperare terreno

BMW Team RLL: pronti a recuperare terreno

BMW Team RLL BMW Z4 GTLM

BMW Team RLL è pronto alla riscossa ed a recuperare terreno con i principali protagonisti dell’ultima parte dello USCC (United SportsCar Championship)

BMW Team RLL si fionda al Circuito delle Americhe (COTA), ad Austin, Texas (USA), che ospiterà il penultimo appuntamento del Campionato United SportsCar Championship (USCC) con due ore e quaranta minuti di gara Lone Star Le Mans il 19 settembre .

BMW Team RLL recentemente ha completato una due giorni di test con entrambe le vetture da corsa BMW Z4 GTLM sul circuito di 3,4 miglia, con i piloti Bill Auberlen (US), Dirk Werner (DE) e John Edwards (US) presenti. Lucas Luhr (DE) stava partecipando al Goodwood Revival, alla guida di una BMW Group Classic BMW 1800 Tisa. Il miglior piazzamento di BMW al COTA è un terzo posto per Edwards e Dirk Müller (DE) nel 2013.
Auberlen e Werner sono terzi nella classifica punti dei piloti, otto punti dietro di Patrick Pilet (FR).
Sette punti più indietro, Edwards e Luhr sono saldamente in quarta posizione. La numero 25 BMW Z4 GTLM e la vettura numero 24 sorella sono rispettivamente al terzo e quarto posti nei punti di classifica  di squadra. BMW si attesta al secondo posto nel campionato costruttori, otto punti dietro Porsche e sei punti davanti a Chevrolet (Corvette).
Bobby Rahal (Team Principal, BMW Team RLL):
“Sarà un weekend difficile. Negli anni passati ci siamo qualificati abbastanza bene lì, ma il COTA è un circuito molto veloce e non è stato realmente di nostro gradimento in termini di competitività sui lunghi rettilinei. E stiamo lottando molto più duramente rispetto alla Porsche e Ferrari “.
Bill Auberlen (Numero 25 BMW Team RLL Z4 GTLM):
“Abbiamo ancora una chance in campionato, ma dobbiamo continuare a migliorare. Il nostro test a COTA è andato bene e sono fiducioso che siamo sulla strada giusta per la spinta alla fine della stagione. “
Dirk Werner (Numero 25 BMW Team RLL Z4 GTLM):
“Certamente abbiamo bisogno di tornare sul podio, se speriamo di continuare a lottare per il campionato. Il test è andato bene con me che son riuscito a girare i miei primi giri sul circuito COTA. E’ una pista molto tecnica e non vedo l’ora di correre “.
John Edwards (Numero 24 BMW Team RLL Z4 GTLM):
“Sono entusiasta di tornare al COTA. La mia prima gara qui con la BMW ha dimostrato di essere una lotta dura, ma Dirk (Müller) ed io abbiamo terminato al terzo posto dopo essere partiti in fondo. Lucas (Luhr) e io abbiamo perso un po’ di terreno nelle ultime gare di questa stagione, ma nessuno ha ceduto. Il test è andato bene con un sacco di miglia utilizzate in condizioni molto calde. Abbiamo fatto progressi e credo che mostreremo più competitività “.
Lucas Luhr (Numero 24 BMW Team RLL Z4 GTLM):
“COTA è una pista moderna molto cool. Abbiamo bisogno di un ottimo risultato con entrambe le vetture per rimanere in corsa per il campionato e so che ognuno sta spingendo duramente per questo “.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M5 F90 da 800 CV grazie a G-Power

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I ragazzi di G-Power ci hanno ...

PRIMISSIMA: BMW Z4 sDrive20i, sDrive30i e M40i

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Come ci si poteva aspettare, la ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *